ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Von der Leyen rieletta con 401 voti: "Altri 5 anni, grazie per la fiducia". Fdi ha votato contro- Bce lascia fermi i tassi al 4,25%- A Toti nuova misura domiciliare, "finanziamento illecito"- Von der Leyen: "Non lascerò che gli estremismi distruggano l'Ue"- Joe Biden ha il Covid e ai suoi consiglieri chiede: "Kamala Harris può vincere?"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Crisi idrica: dispersione, Chieti e L'Aquila tra i peggiori - Tpl, disagi in Abruzzo per sciopero nazionale di quattro ore- Igiene e sicurezza, Capitaneria blocca nave tanzaniana a Vasto- Abruzzo ancora nella morsa del caldo, superati i 40 gradi -

Sport News

# SPORT # Calciomercato Pescara: fatta per il ritorno di Cangiano, accordo totale col Bologna- Calciomercato Pescara: preso Bentivegna, contratto biennale- La partita del cuore, assist di Matteo Renzi per Elly Schlein. E la segretaria fa gol-

IN PRIMO PIANO

CHIETI: TUTTI I PREMIATI DEL PREMIO "GABRIELE D'ANNUNZIO VATE D'ITALIA 2024"

CHIETI - "Tutto esaurito nella sala conferenze del Grande Albergo Abruzzo di Chieti per la prima edizione del Premio Internazionale &qu...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

sabato 16 marzo 2024

ANGELILLI: "AL FIANCO DI D'AMICO"


SULMONA - <Abbiamo fatto il punto della situazione, valutando gli sbagli commessi ma anche i progressi compiuti e abbiamo deciso quali dovranno essere  le prossime azioni da intraprendere perché l'energia e la forza espressa da un intero territorio, quello del centro Abruzzo, nella passata tornata elettorale, non vada dispersa ma alimentata per affrontare le sfide che comunque ci attendono. La riunione che si è tenuta nella sede del Partito Democratico e che ha visto protagonisti più di settanta persone tra rappresentanti della Valle Peligna, Alto Sangro, Subequana e del Sagittario,è stata un momento di partecipazione e coordinamento per  discutere e pianificate azioni concrete per affrontare le sfide attuali. Confermando l'impegno delle aree interne, abbiamo riconosciuto l'importanza di un coordinamento di zona e stiamo lavorando attivamente per stabilire una strategia efficace in tal senso.  Nei prossimi giorni ci incontreremo di nuovo perché la condivisione delle responsabilità è essenziale per fare sentire la voce di questa parte di regione. Presto tornerà a Sulmona anche Luciano D'Amico che sarà nostro megafono in Regione. Seppure dai banchi dell' opposizione noi continueremo a fare la nostra parte perché siamo convinti che, anche quando ci si trova in minoranza, sia doveroso provare ad avere un impatto significativo sulle sorti della nostra regione. Con il coinvolgimento costruttivo e la presentazione di soluzioni alternative, l'obiettivo è di provare a orientare, per quanto ci sarà possibile, il processo decisionale e contribuire al raggiungimento degli obiettivi comuni anche di questa parte di Abruzzo>.




Nessun commento: