ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mutilato e abbandonato, morto il bracciante indiano a Latina- Putin da Kim a Pyongyang: "Combattiamo contro decenni di imperialismo Usa"- L'Ue apre la procedura sul deficit per Italia, Francia e altri cinque Paesi- Meloni ai maturandi, inizia una grande avventura,date il massimo - Ungaretti, Pirandello, Galasso e Levi Montalcini fra le tracce-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Marsilio "i cittadini chiedono un'Europa che faccia meno cose, ma che le faccia meglio"- Incidente su ss 16 a Vasto, muore un trentenne - ACS investe 4 milioni per il secondo stabilimento a Tortoreto-

Sport News

# SPORT # Il Portogallo batte in rimonta 2 - 1 la Repubblica Ceca - La Francia batte l'Austria 1-0- Romania-Ucraina 3-0 -

IN PRIMO PIANO

VERIFICATORI UNESCO IN MISSIONE AL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA PER VALUTARE IL RINNOVO DELLA CERTIFICAZIONE A GEOPARCO MONDIALE UNESCO

SULMONA - "Il Parco Nazionale della Maiella ospiterà la prossima settimana i verificatori Unesco per la rivalidazione della certificazi...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

domenica 18 febbraio 2024

"TUTTO ESAURITO AL TEATRO MARIA CANIGLIA DI SULMONA PER “LA SORELLA MIGLIORE”, SESTO SPETTACOLO DELLA STAGIONE DI PROSA 2023/2024 DI META APS"


SULMONA - "Grandissimo successo di pubblico per lo spettacolo La sorella migliore che, ieri 17 febbraio, ha fatto registrare il tutto esaurito grazie alla presenza di pubblico proveniente da tutta la regione; il sesto spettacolo di prosa della stagione 2023/24, organizzata e promossa da Meta Aps in partenariato con il Comune di Sulmona, ha riempito il Teatro Maria Caniglia bissando il successo di Uomo e Galantuomo, primo spettacolo della stagione, e di Prendetevi la luna, la conferenza-evento del Dott. Paolo Crepet inserita nella rassegna “Oltre la Stagione” di Meta Aps.Un allestimento delicato e al tempo stesso intenso, con la regia di Francesco Frangipane e gli straordinari interpreti Vanessa Scalera, Daniela Marra, Giovanni Anzaldo e Michela Martini, che hanno coinvolto il pubblico in un coinvolgente dramma familiare, una sorta di partita a scacchi di cui il vincitore è stato intimamente stabilito da ciascuno degli spettatori. 



«Ribadiamo con forza che raggiungere il tutto esaurito continua a non essere  per noi un obiettivo, ma che rappresenta una manifestazione del sentire comune: la cittadinanza sta partecipando a un movimento di crescita collettiva che attraverso il Teatro dimostra la volontà di molti di partecipare a un percorso di confronto, di incontro, di fruizione della cultura nel proprio territorio e nei propri luoghi, nel proprio teatro. E Meta Aps non smetterà di lavorare per accrescere ed arricchire questo sentire, dando nuova forza e nuova linfa ad un progetto che sta donando soddisfazione e gratificazione» dichiara Patrizio Maria D’Artista, direttore artistico della stagione di prosa.

Le foto dello spettacolo di ieri sera sono di Andrea Calvano.

Prossimo spettacolo della stagione di prosa in programma sabato 16 marzo alle ore 21.00 con La Lupa di Giovanni Verga, una produzione Teatro Stabile di Catania e Teatro della Città centro di produzione teatrale - Catania che vedrà salire sul palco del Caniglia Donatella Finocchiaro che ne firma anche la regia, e che porterà al Teatro Maria Caniglia il racconto della volontà di riscatto di una donna additata dal suo contesto sociale perché libera dunque diversa.



Meta Aps invita ad acquistare i titoli d’ingresso con anticipo, per assicurarsi la possibilità di assistere agli spettacoli; si ricorda che i singoli biglietti sono in vendita presso il Centro di Informazioni Turistiche - IAT Sulmona e sulla piattaforma online oooh.events. Il giorno dello spettacolo sarà possibile acquistare i biglietti sia online che presso il Botteghino del Teatro.

Per informazioni contattare il numero 329 9339837, collegarsi alle pagine social Facebook, Instagram, X del Teatro Maria Caniglia o al sito www.teatromariacaniglia.com, oppure scrivere una mail all’indirizzo info@teatromariacaniglia.com".

Nessun commento: