ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Von der Leyen rieletta con 401 voti: "Altri 5 anni, grazie per la fiducia". Fdi ha votato contro- Bce lascia fermi i tassi al 4,25%- A Toti nuova misura domiciliare, "finanziamento illecito"- Von der Leyen: "Non lascerò che gli estremismi distruggano l'Ue"- Joe Biden ha il Covid e ai suoi consiglieri chiede: "Kamala Harris può vincere?"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Crisi idrica: dispersione, Chieti e L'Aquila tra i peggiori - Tpl, disagi in Abruzzo per sciopero nazionale di quattro ore- Igiene e sicurezza, Capitaneria blocca nave tanzaniana a Vasto- Abruzzo ancora nella morsa del caldo, superati i 40 gradi -

Sport News

# SPORT # Calciomercato Pescara: fatta per il ritorno di Cangiano, accordo totale col Bologna- Calciomercato Pescara: preso Bentivegna, contratto biennale- La partita del cuore, assist di Matteo Renzi per Elly Schlein. E la segretaria fa gol-

IN PRIMO PIANO

CHIETI: TUTTI I PREMIATI DEL PREMIO "GABRIELE D'ANNUNZIO VATE D'ITALIA 2024"

CHIETI - "Tutto esaurito nella sala conferenze del Grande Albergo Abruzzo di Chieti per la prima edizione del Premio Internazionale &qu...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 13 febbraio 2024

SCORCI D'ABRUZZO - TERAMO: ANNUNZIATA SCIPIONE, LA LIGABUE D'ABRUZZO


TERAMO - "Una contadina, una scatola di colori ed un grande talento sono i protagonisti della nuova puntata di "Scorci d'Abruzzo", il format di Paolo Pacitti per Buongiorno Regione, con le telecamere Rai di Sem Cipriani e la voce dello scrittore Peppe Millanta.
Nel 1928, infatti, in una frazione di Teramo nasce una bimba dal grande talento: è figlia di contadini, è poco istruita ed il suo nome è Annunziata Scipione, una delle maggiori esponenti dell'arte naif a livello internazionale, considerata da molti l'erede di Ligabue. L'artista contadina per eccellenza, da autodidatta, riuscì ad impressionare i maggiori critici dell'epoca grazie ai suoi colori accesi, alle sue cromie fiabesche e alla sua vivace vitalità; ha realizzato una vera e propria enciclopedia contadina con la sua arte. Come spiega Giovanni Benedicenti, storico dell'arte: "La pittura naif scaturisce dall'animo innocente del bambino ed in fondo bisogna tornare ad essere bambini per imparare ciò che noi adulti abbiamo dimenticato ossia la meraviglia di fronte alla vita".





Il talento di Annunziata esplose tardi, verso i 40 anni, fino ad allora disegnò di nascosto persino dal marito e non voleva farsi vedere perchè all'epoca la donna doveva occuparsi della casa, ma quando il maritò la scoprì, riconoscendone il valore, prese alcuni disegni e la accompagnò da esperti che consigliarono all'artista di cimentarsi con i colori ad olio. Tracce del passato di Annunziata ancora oggi sono presenti anche lungo i vicoli del paese di Azzinano di Tossicia (TE): qui dal 2001 in suo onore si svolge un evento particolare dedicato ai giochi di una volta con cui il paese è stato arricchito di colori, inoltre c'è una mostra permanente all'interno del Museo delle Genti del Gran Sasso di Tossicia". Per saperne di più è possibile rivedere la puntata su https://www.facebook.com/peppemillanta/videos/1513997229164077?locale=it_IT.

Nessun commento: