ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Sit-in per i due studenti arrestati. Sciopero della fame e incatenati, cresce la protesta alla Sapienza- Usa: "La risposta di Israele sarà un attacco limitato in Iran"- Teheran avverte Israele: "Pronti ad usare un'arma mai utilizzata"- Draghi: "Proporrò un cambiamento radicale per l'Unione europea"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Accorpamento classi: Fdi, norma per evitarlo è stata introdotta e il Pd votò contro - Stazioni del territorio,Popoli-Vittorito diventa hub dei servizi - Rischio pluriclasse a Caramanico Terme, scoppia la protesta-

Sport News

# SPORT # Risultati calcio a 5 SULMONA FUTSAL BATTE SAN MARZANO E CHIUDE AL 2° POSTO, PLAYOFF COL TERZIGNO

IN PRIMO PIANO

PREMIO “GILBERTO MALVESTUTO” SECONDA EDIZIONE, CERIMONIA DI PREMIAZIONE

SULMONA - "Un uomo che ha fatto la storia di questa città e quella dell’Italia intera, insieme ai partigiani della Brigata Maiella, las...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 21 febbraio 2024

SANITÀ: MARSILIO, ALL’OSPEDALE SAN SALVATORE UNA SANITÀ PIÙ VICINA ALLE ESIGENZE DEL MALATO


L'AQUILA VIDEO - "Maggiori spazi per pronto soccorso, ristrutturazione neurochirurgia e attivazione  macchinari di ultima generazione.“Un altro passo importante per una sanità di qualità. I risultati che stiamo consegnando alla città e all'Abruzzo però sono davvero significativi e importanti. Organizzare gli spazi fa nettamente la differenza e disegna una sanità più umana, più vicina alla sensibilità e soprattutto, alla propria missione che è quella di curare e di alleviare le sofferenze. Si umanizza e si rispetta la dignità del malato con separazione tra uomini e donne, servizi igienici distinti e presenti in numero congruo, interventi in pronto soccorso che rappresenta il primo impatto per i cittadini”.Lo ha detto il presidente della giunta regionale Marco Marsilio oggi, a L’Aquila, nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato i vertici della Asl 1 Abruzzo, guidata dal manager Ferdinando Romano.

Previsti maggiori spazi per il pronto soccorso, ristrutturazione del reparto di neurochirurgia e attivazione di nuovi macchinari di ultima generazione.






Per la neurochirurgia è stata portata a termine la ristrutturazione interna del reparto.
I lavori sono costati circa 250.000 euro, attinti ai fondi aziendali, oltre a 15.000 euro, messi a disposizione da ‘Fondazione Carispaq’ e L’Aquila per la vita’, utilizzati per gli arredi.
Per il pronto soccorso due le modifiche apportate: con la prima, tramite il recupero di alcuni spazi, è stato allestito un Open-Space, vale a dire un nuovo ambiente destinato ad ospitare i pazienti che, dopo la visita medica in pronto soccorso, devono restare in attesa di completare cure, esami o di essere ricoverati. L’Open Space, che potrà accogliere fino a 15 posti letto, porrà fine alle attese nei corridoi, con cospicui benefici per i pazienti in termini di comfort, dignità e privacy e con vantaggi nell’organizzazione dell’assistenza per gli operatori sanitari.
Con un secondo intervento al pronto soccorso è stata realizzata una nuova sala d’attesa, riservata agli accompagnatori degli utenti, che si aggiunge a quella, già esistente, in cui sostano i pazienti dopo essere stati valutati al triage e aver ricevuto lo specifico codice d’accesso.  Il costo totale dei lavori è di circa 40.000 euro.



Installata anche una Risonanza magnetica Total Body, con campo 1,5 Tesla, di ultima generazione. Il costo dell’apparecchiatura, già funzionante, è di oltre 500.000 euro ed è stata collocata nell’edificio 3 dell’ospedale di L’Aquila, sul quale sono stati compiuti lavori di adeguamento, con fondi del bilancio aziendale, per circa 300.000 euro.
In funzione anche il secondo robot chirurgico da Vinci, con la modalità di prova gratuita per 6 mesi, per valutare i margini di incremento della robotica all’ospedale di L’Aquila".




Nessun commento: