ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - "Israele non va al Cairo, da Hamas risposte parziali" - Campionessa di scherma abusata da tre atleti durante ritiro - Hamas: "Con le nostre richieste tregua possibile in 24-48 ore" - Meloni: "La sinistra usa Mattarella contro il premierato"- Nave Duilio abbatte un drone nel Mar Rosso -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Salvini, in Abruzzo vinciamo e la Lega otterrà doppia cifra- Conte, ci basta vincere di poco, futuro migliore per Abruzzo - Teateservizi, sindaco sollecita Piano B dopo fallimento -

Sport News

# SPORT # Calcio Capello-Ovidiana Sulmona 1-3 (Palestini. Braghini, Kalnins) Sesto Campano-Castel di Sangro 4-2 Popoli-Villa Sant Angelo 1-5 Valle Peligna-Ortigia 3-2 (Pizzola, Silvestri, Liberato) Morronese-Goriano Sicoli 1-0 (Zappa F.) Roccacasale-Montereale 3-0 (Gerosolimo, Pacella, Forcucci). Pro Tirino-Pratola 4-3 Terza categoria un turno di riposo Calcio a 5 Sulmona Futsal-Casagiove 6-3 Superaequum-Lisciani Teramo 7-4 Atletico Vittorito-Scanno 4-4 Centro storico-Castelvecchio B. 2-3 Dynamica-Nerostellati 4-3 Sp. Club Villalago-Teate 3-2

IN PRIMO PIANO

I COLLAGE IN CONCERTO A SULMONA (L’AQUILA). SERATA IN SOSTEGNO DEL REPARTO DI ORTOPEDIA DELL’OSPEDALE DI SULMONA VENERDI’ 19 APRILE 2024 ORE 21 – TEATRO COMUNALE SULMONA

SULMONA - " Venerdì 19 aprile 2024, alle ore 21, al Teatro comunale di Sulmona (L’Aquila), ci sarà il concerto dei Collage, una delle f...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 13 febbraio 2024

PRATICHE E TEMATICHE DELLA DIGITAL HISTORY: CONVEGNO ORGANIZZATO DAL DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE


TERAMO - "Si terrà il 14 e 15 febbraio prossimi – nella Sala delle lauree del Polo didattico D’Annunzio dell’Università di Teramo – il convegno dal titolo Digital History. Teaching, Research, Eritage organizzato dal Centro di ricerca HistoryLab istituito nel Dipartimento di Scienze politiche diretto da Fausta Gallo.La storia digitale è una nuova disciplina che si occupa dell’analisi delle nuove metodologie disponibili per effettuare una ricerca storica di qualità.
«Si tratta - spiega Fausta Gallo - di due giornate di studio per fare il punto sulla diffusione delle pratiche e delle tematiche della Digital History. La riflessione si focalizzerà soprattutto sullo scenario italiano, in cui le tecnologie digitali scontano una maggiore difficoltà di penetrazione nella ricerca storica, ma terrà conto anche del contesto internazionale nel quale la Digital History ha, da tempo, guadagnato una sua dignità accademica».Il Convegno - con numerosi studiosi, ricercatori ed esperti - si articola in tre sezioni.
Nella prima, La Digital History come didattica, si presenteranno ricerche ed esperienze di digital e public history promosse in vari ambiti educativi (scuole, università, associazioni, ecc.) nel tentativo di presentare e diffondere nuovi approcci didattici e formativi.
La seconda sezione, La Digital History come ricerca, è dedicata alle questioni di ordine teorico e pratico che riguardano il dialogo tra gli storici e le ICT, l’uso delle fonti e degli strumenti digitali, il rapporto con gli archivi digitali e la creazione di database, le problematiche dei più diffusi strumenti digitali (GIS, IA generativa, NFT e altro).
La terza sessione, La Digital History come valorizzazione del patrimonio culturale, raccoglie infine i contributi, le attività e le pratiche incentrate sul rapporto tra gli strumenti digitali e il patrimonio culturale, materiale e immateriale, con al centro la sua valorizzazione, la sua tutela, la sua divulgazione. L’appuntamento per le due giornate è alle ore 9.30 per le sessioni mattutine e alle ore 14.30 per quelle pomeridiane".

Nessun commento: