ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Israele bombarda Gaza e Rafah, sette morti- Collisione tra navi filippina e cinese in acque contese - Dal summit di pace sì all'integrità dell'Ucraina, ma in 12 non firmano - Il summit in Svizzera "riafferma l'integrità territoriale" dell'Ucraina - Zelensky, "la Cina ci aiuti, vogliamo sia nostra amica"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Incidente con la moto. Muore un carabiniere forestale - "Strade di vita", un podcast per dar voce ai senzatetto- Cadavere sui binari nelle Marche, disagi per viaggiatori Abruzzo - Balneazione: Arta, qualità del mare in costante miglioramento -

Sport News

# SPORT # L'Inghilterra batte la Serbia decide un gol di Bellingham - Italia avvio choc e batticuore finale ma vince all'esordio -

IN PRIMO PIANO

ALL'AQUILA LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL PER CORTOMETRAGGI AQUICORTO

L'AQUILA - " Il prossimo 25 luglio si svolgerà presso Radici in Via Leosini, 6 in pieno centro storico all'Aquila il Festival p...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

sabato 17 febbraio 2024

GIULIANOVA: "RICONOSCIMENTO DEL CAREGIVER FAMILIARE, ASSISTENZA SCOLASTICA E VIOLENZA DI GENERE, NELL’ INTERVENTO DI LIDIA ALBANI IN SALA COLLETTI, DURANTE IL PRIMO INCONTRO IN PRESENZA DEL DIPARTIMENTO NAZIONALE DISABILITÀ E SOCIALE DI FORZA ITALIA"

GIULIANOVA - "Lidia Albani, Vice Sindaco di Giulianova, Coordinatrice comunale di Forza Italia e Responsabile regionale del Dipartimento Disabilità e Sociale di Forza Italia Abruzzo, è intervenuta lo scorso 8 Febbraio alla prima riunione in presenza del Dipartimento Nazionale, in sala Colletti, alla Camera dei Deputati. Nominata poco più di un mese fa coordinatrice di un settore delicatissimo, Lidia Albani ha voluto sottolineare, nel suo discorso, alcune delle criticità emerse nel corso dell’attività amministrativa di questi anni. Il riconoscimento della figura del Caregiver familiare - tenendo conto delle specifiche richieste che arrivano dalle famiglie - l’assistenza scolastica per gli alunni disabili, nonché la violenza di genere, sono stati gli argomenti che hanno contraddistinto il suo intervento. “Attraverso politiche finanziarie di sostegno – ha detto – è necessario supportare concretamente la figura del caregiver familiare, sia riconoscendogli una tutela previdenziale, sia attraverso ulteriori iniziative, rispetto a quelle già previste, che possano alleggerire il carico di cura quotidiano. 

 


Allo stesso modo, occorre prestare particolare attenzione alle esigenze di supporto e assistenza in ambito scolastico per gli alunni disabili, potenziando gli strumenti esistenti.” La Albani, assessore comunale alle Politiche Sociali e alle Pari Opportunità, ha pure sottolineato le difficoltà riscontrate nelle azioni di sostegno alle donne vittime di violenza. Nelle sue parole, la piena adesione alla posizione dei parlamentari presenti, che hanno garantito il massimo impegno del partito per favorire l’inclusione e sostenere le iniziative a tutela delle persone con disabilità".




Nessun commento: