ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Houthi, "missili su Eilat e nave Usa nel Mar Rosso"- Kiev, respinto nella notte massiccio attacco russo - Alta tensione Israele-Houthi. Abbattuto missile nel Mar Rosso - Spara per il chiasso ad una festa di laurea e ferisce tre giovani. Viene denunciato, poi si suicida-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Barca affonda a Ortona, diportisti salvati da Capitaneria- Sindacati Polizia Pescara, sempre meno uomini, serve svolta- Patto per l'Abruzzo, 'no' a legge mancia con fondi a pioggia -

Sport News

# SPORT # Calciomercato Pescara: priorità terzino destro. Oltre ad Accardi gradito a Baldini, piacciono anche Leo del Crotone e Salvo del Messina. In attacco, almeno per ora, sicuro di restare Tommasini-

IN PRIMO PIANO

A CORFINIO LA RIEVOCAZIONE STORICA "IL GIURAMENTO DEI POPOLI ITALICI"

CORFINIO - "L’Amministrazione Comunale di Corfinio e ProLoco Corfinio con il Patrocinio della Regione Abruzzo vi invita alla: Rievocazi...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

venerdì 9 febbraio 2024

FONDI FSC, SCIMIA: "GRAZIE A MARSILIO PRESTO REALTÀ ANCHE LA VALORIZZAZIONE DEL SITO ARCHEOLOGICO DI ANTICA FORCONA"

L’AQUILA - “Con la firma dell’accordo per lo sviluppo e la coesione, con il quale all’Abruzzo arriverà mezzo miliardo di euro in più rispetto alla precedente programmazione, è ormai ufficiale anche il finanziamento che consentirà la ripresa degli scavi dell’Antica Forcona, a Civita di Bagno”.Lo afferma Leonardo Scimia, capogruppo di Fratelli d’Italia al Consiglio comunale dell’Aquila.“Il progetto, proposto dal Ministero dalla Cultura, servirà a definire l’area archeologica, gli scavi, i restauri e alla realizzazione di un sistema di copertura ai fini della valorizzazione e della fruizione con l’aumento dell’accessibilità del complesso monumentale per un importo complessivo di 2,6 milioni di euro”.“Rivolgo la mia gratitudine al presidente della Regione Marco Marsilio”, prosegue Scimia, “che non ha esitato ad accogliere questa proposta fortemente voluta dal MiC, dalla comunità dell’intera frazione e dal Comune dell’Aquila”.“Questo intervento saprà dare uno slancio turistico alla frazione di Bagno e rafforzare la candidatura dell’Aquila a Capitale della cultura italiana del 2026”, conclude Scimia.

Nessun commento: