ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Usa 2024, la direttrice del Secret Service: "Abbiamo agito rapidamente"- L'omicidio di Giulia Cecchettin, il 23 settembre processo a Filippo Turetta- Meloni a Bagnoli per il protocollo d'intesa: "Cambieremo le cose"- Trump a Milwaukee per la convention Gop, scende dall'aereo e alza il pugno-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Sentenza choc per sisma L'Aquila, morte colpa di 7 giovani - Avvisi fiscali post-termini con proroga Covid, proteste utenti- Abruzzo ancora nella morsa del caldo, sfiorati i 43 gradi -

Sport News

# SPORT # Calcio: parte il ritiro del Pescara, lascia il ds Delli Carri- La Spagna campione Europa 2024, battuta l'Inghilterra 2 - 1 - Calcio: il Pescara ufficializza il tecnico Baldini-

IN PRIMO PIANO

GIOSTRA CAVALLERESCA 2024, AL VIA I LAVORI PER ALLESTIRE IL CAMPO DI GARA IN PIAZZA GARIBALDI

SULMONA - " Mezzi in azione da questa mattina nella centralissima piazza Garibaldi di Sulmona per allestire il campo di gara della Gios...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 8 febbraio 2024

ELEZIONI REGIONALI 2024: INCONTRO DI LUCIANO D'AMICO CON I CITTADINI DI SCANNO, INTRODACQUA E PACENTRO


INTRODAQUA - "Insieme al candidato presidente alla Regione Abruzzo, Luciano D'Amico incontro oggi a Scanno, con i residenti della valle del Sagittario, a Introdacqua per poi trasferirsi a Pacentro per il pranzo i cui tavoli sono stati allestiti nella bellissima piazza del Popolo, per ascoltare direttamente da Luciano D'Amico quale Abruzzo immagina da presidente della Regione Abruzzo."Un progetto che mi entusiasma e mi ha convinto a stare al suo fianco"afferma il sindaco di Pacentro Guido Angelilli.Presenti anche Marialisa Paolilli, Attilio D'Andrea e Daniele Di Bartolo, candidati alle prossime elezioni regionali del 10 marzo 2024. 

Non si è sottratto al confronto il candidato presidente Luciano D'Amico che oggi ha incontrato le comunitá della Valle del Sagittario, di Introdacqua e di Pacentro dove, insieme ai candidati consiglieri, Guido Angelilli, Attilio D'Andrea, Daniele Di Bartolo e Marialisa Paolilli ha partecipato al pranzo organizzato in piazza del Popolo. D'Amico ha risposto al comitato del Morrone, rappresentato da Augusto Fidanza, impegnandosi a rendere sostenibile per l'ambiente e per i cittadini, l'impianto di trattamento dei rifiuti di Noce Mattei e poi, rispondendo al segretario provinciale della Cgil Francesco Marelli, ha ribadito che il diritto alle cure  deve esse garantito a tutti il <che non significa avere un ospedale sotto casa ma fare decollare il servizio di continuità assistenziale>. E questi sono solo alcuni degli argomenti trattati dal candidato presidente che ha parlato anche di turismo, ambiente e mobilità raccogliendo i consensi di tutti i presenti.
<È stata una giornata importante quella di oggi. Guardare negli occhi i nostri interlocutori, ascoltare dalla loro voce le istanze del territorio, vederli convinti delle risposte che diamo e del progetto che vogliamo realizzare quando andremo in Regione, infonde energia e ottimismo. Un grazie va a tutti coloro che stanno contribuendo alla riuscita del nostro programma e che giorno dopo giorno ci dimostrano il loro impegno e la loro affidabilità. Con il nostro candidato presidente riusciremo a restituire voce alle aree interne del centro Abruzzo. Insieme per non lasciare indietro nessuno> ha detto Guido Angelilli salutando tutti e dando appuntamento a sabato, 10 febbraio alle 19, quando a Sulmona, per l'inaugurazione del comitato in corso Ovidio 219, tornerà Luciano D'Amico".











Nessun commento: