ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Dal Senato arriva il via libera definitivo al Milleproroghe - "Navalny è stato ucciso con un pugno al cuore"- Paura a Napoli, una voragine in strada inghiotte due vetture- Trump: "Navalny coraggioso, ma non doveva tornare in Russia"- In Lombardia misure antismog per le polveri sottili sopra i limiti. Pm10 alle stelle anche in Emilia-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Amianto, muore di mesotelioma a 54 anni, condanna per l'Inps - Cresa, in Abruzzo nel 2022 +37% di incidenti sul lavoro- Positivi alla cocaina due autisti di scuolabus, patente ritirata-

Sport News

# SPORT # Ovidiana Sulmona-Capistrello 2-1 Villa San Sebastiano-Popoli 6-1 Tagliacozzo-Valle Peligna 0-0 Goriano-Carsoli 3-2 Pescasseroli-Roccacasale 2-2 Pratola-Citerius S V. 1-1 Forconia-Morronese 5-2 Collarmele-Bugnara 2-1 Maiella unt-Pretara 1-0 United Aq-Tirino Bussi 1-6 Tirino Bussi vince il campionato con 4 giornata di anticipo. Risultati calcio a 5 Leoni Acerra-Futsal Sulmona 3-5 Sport Center-Superaequum 2-3 Scanno-Nepezzano 8-3 Castelvecchio B rig.-Calcetto Avezzano 9-6 Nerostellati-Atletico Vittorito 2-4 Sport. A. Villalago-Teate 3-2

IN PRIMO PIANO

SICUREZZA SUL LAVORO, ANCHE IN ABRUZZO SCIOPERO DI DUE ORE E PRESIDIO DI CGIL E UIL

PESCARA - " Ranieri e Lombardo: “Adesioni al 60%. Nella nostra regione l’incidenza più alta di morti. Serve cambiamento radicale” .“L’A...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

domenica 21 gennaio 2024

L' INTERNATIONAL POLICE ASSOCIATION FESTEGGIA SAN SEBASTIANO PATRONO DELLA POLIZIA LOCALE. IL PRESIDENTE E IL VICE PRESIDENTE DEI PROBIVIRI ALLE COMMEMORAZIONI DI TURI E SULMONA


SULMONA - "Il 20 Gennaio 2024 il presidente del collegio dei probiviri dell'IPA e il Vice Presidente nazionale dell'ANFI Avv. Antonio Maria La Scala ha partecipato, a Turi, unitamente alla locale Sezione ANFI, alla celebrazione Eucaristica di San Sebastiano Patrono della Polizia Locale di tutta Italia. Nel corso della manifestazione sono stati consegnati attestati di merito ed encomi conferiti dal Comandante della Polizia Locale Dott. Nicola Leone.
Il Vice presidente del collegio Mauro Nardella ha partecipato alla stessa manifestazione, svoltasi però a Sulmona. I due hanno voluto esserci per testimoniare la loro vicinanza nonché ammirazione per questo Corpo di Polizia.Gli uomini capitanati dal comandante Leone e dal Dirigente Dr. Domenico Giannetta hanno vissuto il loro momento commemorativo festeggiando il loro Santo Patrono in quel delle rispettive cattedrali.
Sentite e affollate sono state la rispettive Sante messe.
Le liturgie, neanche a dirlo, hanno visto come protagonista indiscusso San Sebastiano. Il santo che accompagna con la sua santità le gesta di uno dei corpi di Polizia tra i più efficienti ed apprezzati d'Italia.
Ma chi è San Sebastiano?
Sebastiano, comandante dei pretoriani vissuto attorno al 300 d.c. e messo a morte dall'imperatore Diocleziano.
Scoperto mentre dava sepoltura ai Quattro Coronati (i Santi Claudio, Nicostrato, Castoro e Simproniano), fu sottoposto ad un processo sommario e condannato a morte mediante il supplizio delle frecce. Durante la notte, i cristiani che si recarono nel campo a recuperare la salma per la sepoltura si accorsero che Sebastiano era ancora vivo, così lo prelevarono da lì e si presero cura di lui. Riacquistata miracolosamente la salute dopo le cure di una nobile romana, per testimoniare la propria fede, si recò nel tempio di Ercole dove l'Imperatore Diocleziano stava officiando un rito pubblico. Arrestato e condotto all'Ippodromo del Palatino, fu ucciso a bastonate: una delle forme più umilianti di pena capitale usata solo per gli schiavi.
Così come sottolineato da Don Villani, San Sebastiano divenne Santo Patrono della polizia locale per volontà di Papa Pio XII.




Il suo culto è tutt'oggi molto praticato tanto da essere rievocato il 20 gennaio di ogni anno.
"Il pensiero di oggi, materializzatosi con la Santa messa che, come sottolineato da Don Domenico, per la prima volta ha visto il suo praticarsi a Sulmona, è stato sicuramente quello più formalmente e sentimentalmente dimostrato da Giannetta nei confronti dei suoi collaboratori in primis Paolo La Gatta che da subito si è posto sempre al suo fianco"
-Ha detto il rappresentante dell'associazione di polizia internazionale Nardella"
"È stato un onore essere stato invitato ed aver partecipato. Una festa MOLTO semplice ma dai connotati sociologici estremamente significativi. Un momento vissuto in cattedrale sentito e che almeno per un giorno ha reso, se non nella pratica, nell'animo, tutti poliziotti locali"
-ha invece sottolineato il rappresentante massimo del collegio IPA Antonio La Scala "
Entrambi hanno augurato a tutti i poliziotti locali d'Italia di fare ciò che hanno sempre fatto e cioè il meglio che si possa avere da un Corpo di Polizia.
( A cura di Mauro Nardella)



.

Nessun commento: