ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Nave Duilio abbatte un drone nel Mar Rosso - Raid su una tenda di palestinesi a Rafah. Hamas: '10 morti'- Gaza, medico: colpi di arma da fuoco su 80% feriti in strage aiuti - L'annuncio di Meloni: "Chico Forti sarà trasferito in Italia". La premier a Biden: "Sosteniamo la mediazione Usa in Medio Oriente"- In migliaia ai funerali di Navalny. "La Russia sarà libera" 22 fermi e un arresto alla cerimonia -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Teateservizi, sindaco sollecita Piano B dopo fallimento - Conte, protesta studenti ha valore costituzionale e positivo - Da 18 ore sul balcone minaccia suicidio, trattativa prosegue-

Sport News

# SPORT # Calcio Capello-Ovidiana Sulmona 1-3 (Palestini. Braghini, Kalnins) Sesto Campano-Castel di Sangro 4-2 Popoli-Villa Sant Angelo 1-5 Valle Peligna-Ortigia 3-2 (Pizzola, Silvestri, Liberato) Morronese-Goriano Sicoli 1-0 (Zappa F.) Roccacasale-Montereale 3-0 (Gerosolimo, Pacella, Forcucci). Pro Tirino-Pratola 4-3 Terza categoria un turno di riposo Calcio a 5 Sulmona Futsal-Casagiove 6-3 Superaequum-Lisciani Teramo 7-4 Atletico Vittorito-Scanno 4-4 Centro storico-Castelvecchio B. 2-3 Dynamica-Nerostellati 4-3 Sp. Club Villalago-Teate 3-2

IN PRIMO PIANO

NASCE IL GIOCO DA TAVOLO DELLE GIOSTRE CAVALLERESCHE ITALIANE

SULMONA - " Una plancia di gioco per costruire il proprio campo di gara e  immancabili pedine a forma di cavaliera a prova di cultori d...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 18 gennaio 2024

CERIMONIA ONOREFICENZA DELL'ORDINE AL MERITO PER GIUSEPPINA PATRIARCA


SULMONA VIDEO- "Questa mattina a Sulmona si è svolta una cerimonia per onorare al meglio la signora Giuseppina Patriarca, classe 1915, maestra e Nonna d'Abruzzo, 108 anni,  insignita dell'alta onorificenza dell'ordine al merito della Repubblica Italiana, conferitale dal Presidente del Capo dello Stato Sergio Mattarella.Erano presenti Marianna Scoccia, il presidente del Parco Nazionale della Maiella Lucio Zazzara, il consigliere comunale Luigi Santilli, alcuni ex alunni della signora Giuseppina".

https://www.facebook.com/CentroAbruzzoNewsSulmona/videos/1323122541733462




"L’illustre centenaria Signora Giuseppina PATRIARCA (classe 1915) ha ricevuto oggi, nel corso di una sobria quanto altamente significativa cerimonia di consegna presso la sede di Sulmona del Consigliere Regionale Marianna SCOCCIA, in Via della Cornacchiola 16, la prestigiosa onorificenza dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”, classe di “Commendatore”, che il Signor Presidente della Repubblica – avvalendosi della particolare procedura del “motu proprio”, ai sensi  dell’Art. 2 dello Statuto dell’O.M.R.I., le ha conferito in data 29 novembre 2023.
Il merito che la Maestra più longeva d’Abruzzo, 108 anni, ha ben acquisito verso la Nazione attraverso la sua instancabile opera di disimpegno della propria attività di insegnante, per la quale già nel 1978 con Decreto del Presidente della Repubblica su proposta del Ministro della Pubblica Istruzione le era stato conferito il Diploma di benemerenza di Prima Classe per “otto lustri di lodevole servizio nelle scuole elementari, è stato ora ufficialmente e pienamente riconosciuto attraverso questo conferimento di Onorificenza dell’ O.M.R.I., primo fra gli Ordini Nazionali.
La Signora Giuseppina, originaria di Montorio al Vomano (TE), si trasferì a L’AQUILA nel mezzo della Prima Guerra Mondiale, dove proseguì gli studi – con esemplare impegno e a costo di duri sacrifici – per il conseguimento del Diploma Magistrale, per poi abilitarsi all’insegnamento nel 1933.Insegnante di punta in tante sedi nei paesini e nelle sperdute frazioni dell’entroterra aquilano e teramano, le fu poi conferito l’incarico presso il prestigioso Convitto Nazionale di L’Aquila dove insegnò per oltre quarant’anni svolgendo con alto senso del dovere una meritevole opera di alfabetizzazione.
Sposata con l’adorato marito Alberto Di Gregorio, non ebbe figli, e continuò a profondere, con incessante dedizione materna, immenso amore verso i Suoi alunni.
Dopo il meritato pensionamento si dedicò a tempo pieno alla cura della propria Mamma, del fratello e della sorella ed infine di suo marito. Rimasta vedova, all’età di 93 anni, non doma, seppe inoltre reagire con determinazione alla tragica esperienza del terremoto dell’Aquila nel 2009 che, fatalmente, distrusse la sua casa.
Trasferitasi a Sulmona, dove vive ospitata dalla sua pronipote, supportata dalle amorevoli cure della sua famiglia e dall’affetto dell’intera comunità, nel 2021 ha contratto e sconfitto l’infezione da Covid-19 con energia e determinazione, mostrando un ammirevole piglio e senza che ciò le facesse mai affievolire il suo meraviglioso sorriso.La figura della Signora Giuseppina PATRIARCA, memoria storica d’Abruzzo, costituisce un ideale esempio di donna “forte e gentile”, tratto distintivo delle genti d’Abruzzo. Con il suo straordinario vissuto, attraverso diverse epoche contraddistinte dai tragici eventi che hanno caratterizzato il secolo scorso, coronato oggi dal conferimento della prestigiosa Onorificenza dell’ O.M.R.I., la “Signora Maestra”, con il suo mirabile esempio, vuole ancora rivolgersi a tutti noi, come suoi alunni , per far meglio comprendere alle più giovani generazioni che non c’è conquista senza rinuncia, non c’è gratificazione senza sacrificio, non c’è soddisfazione senza merito, non c’è onore senza responsabilità.
Grazie Signora Maestra! Grazie Signor Presidente! "









Nessun commento: