ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Parigi, le truppe in Ucraina non significano belligeranza - Regionali Sardegna, Todde: "Dopo 75 anni abbiamo rotto il tetto di cristallo". Truzzu: "Ho perso io"- Truzzu: "Ho chiamato Todde per farle i complimenti"- Flop agita il centrodestra, Meloni teme l'effetto domino- Regionali, Todde esulta: "Sono la prima presidente donna della Sardegna"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Salvini, ottimista per l'Abruzzo, il centrodestra vincerà- Per un abruzzese su due difficile raggiungere il pronto soccorso -

Sport News

# SPORT # Calcio Capello-Ovidiana Sulmona 1-3 (Palestini. Braghini, Kalnins) Sesto Campano-Castel di Sangro 4-2 Popoli-Villa Sant Angelo 1-5 Valle Peligna-Ortigia 3-2 (Pizzola, Silvestri, Liberato) Morronese-Goriano Sicoli 1-0 (Zappa F.) Roccacasale-Montereale 3-0 (Gerosolimo, Pacella, Forcucci). Pro Tirino-Pratola 4-3 Terza categoria un turno di riposo Calcio a 5 Sulmona Futsal-Casagiove 6-3 Superaequum-Lisciani Teramo 7-4 Atletico Vittorito-Scanno 4-4 Centro storico-Castelvecchio B. 2-3 Dynamica-Nerostellati 4-3 Sp. Club Villalago-Teate 3-2

IN PRIMO PIANO

MURATORE SI FERISCE MENTRE LAVORA PRESSO IL TRIBUNALE DI SULMONA

SULMONA - " Si è reso necessario il ricovero nel reparto di Ortopedia dell'ospedale dell'Annunziata di Sulmona per un operaio d...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 23 gennaio 2024

CASTEL DI SANGRO, PROIEZIONE CON IL CAST DE “LA SECONDA VIA”


CASTEL DI SANGRO - "Venerdì 26 gennaio alle 17:30 presso il Cinema Teatro Italia, dopo un primo spettacolo in mattinata riservato ai ragazzi delle scuole, si terrà una proiezione del film “La seconda via” alla presenza del cast del film. Nel pomeriggio, prima della proiezione, verrà depositata dal sindaco Angelo Caruso e dal presidente dell' Ana Abruzzo Pietro D’Alfonso una corona presso il monumento di Piazza VII novembre in memoria ai caduti.L'opera prima di Alessandro Garilli, liberamente ispirata dal libro “Ritorno” di Nelson Cenci, racconta del viaggio di sei giovani alpini in un deserto di neve, in cui la guerra fa da sfondo ad un lungo viaggio mentale in un tempo dilatato, tra pensieri e ricordi dei protagonisti. Si tratta del primo film sulla ritirata di Russia, la battaglia di Nikolajewka, combattuta dagli alpini il 26 gennaio del 1943 che costò la vita a migliaia uomini. Una parte importante delle riprese del film furono girate in località Lago di Castello in zona Aremogna, che per l'occasione si trasformò scenograficamente nella steppa russa attraversata dagli alpini italiani in ritirata.



“Con orgoglio ospitiamo nel nostro cinema il cast di un'opera – dichiara il sindaco di Castel di Sangro Angelo Caruso – che già in fase di riprese è stata occasione per valorizzare il nostro patrimonio culturale e paesaggistico, oggi un'opportunità per avvicinare i nostri giovani ad un momento storico che per la prima volta viene raccontato in un contesto cinematografico”.

Nessun commento: