ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Turbolenze su un volo Singapore Airlines, un morto e 40 feriti- A Pozzuoli sgomberati 13 edifici. Evacuato il carcere femminile- Campi Flegrei: in tanti rientrano a casa dopo una notte in strada - Il procuratore capo dell'Aia chiede il mandato d'arresto per Netanyahu e i leader di Hamas- Teheran apre un'inchiesta sullo schianto dell'elicottero -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA L'Aquila si prepara ad accogliere lo show acrobatico delle Frecce Tricolori, lo spettacolo che accenderà il cielo aquilano nel fine settimana del 25 e 26 maggio- Confindustria Abruzzo, serve la proroga per Decontribuzione Sud- Renzi, comunali a Pescara? Giochiamo sempre per vincere -

Sport News

# SPORT # Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

"DAL CONVEGNO IDEE E OBIETTIVI NUOVI SI PASSI ALLA STAGIONE DEL FARE"

CASTELVECCHIO SUBEQUO  - “ Dall'incontro di sabato sono arrivate nuove idee e nuovi obiettivi, ma occorre cambiare marcia. Alla stagione...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

sabato 1 aprile 2023

SULMONA: "MAGGIORANZA DON ABBONDIO"

SULMONA - "Il pietoso documento di quella che dovrebbe essere la maggioranza consiliare, che goffamente tenta di scaricare sulla minoranza il mancato svolgimento del Consiglio Comunale merita una lapidaria risposta. Le assenze nei banchi della maggioranza non sono frutto di personali impedimenti di consiglieri, ma frutto di dissidio e di disgregazione della maggioranza che non è in grado di garantire il funzionamento del consiglio, figuriamoci di governare. I gruppi di maggiorana ne prendano atto e si scusino con la Città. Lo dimostra il fatto che a distanza di qualche ora dalle farneticanti dichiarazione della pseudo maggioranza arriva il comunicato stampa del consigliere Proietti il quale prende le distanze dalla amministrazione Di Piero, passando addirittura nei banchi della minoranza! La  coraggiosa scelta del Dott Proietti prima che politica è una scelta di dignità di uno stimatissimo professionista resosi conto della deriva di una amministrazione sempre più in stile Don Abbondio, incapace di programmare un futuro per questo territorio e soprattutto incapace di difendere i presidi più importanti della città. Un’esperienza amministrativa che passerà alla storia per aver segnato un fase buia fatta di spoliazioni e perdita di numerosi presidi nella nostra città. Si registrano soltanto le assenze nel comitato ristretto dei sindaci, l’assordante silenzio sulle numerose spoliazioni e le prese in giro sul tribunale. Quello che però lascia basiti è la completa assenza di visione su quello che dovrà essere Sulmona, una mancanza di progettualità che rischia di relegare la nostra città ai margini del Centro Abruzzo".

Di Rocco
Gerosolimo
La Porta
Masci
Santilli
Zavarella

Nessun commento: