ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Rivolta nel carcere Beccaria, detenuti barricati- Tre militari della Gdf morti in esercitazione in montagna- De Luca: "Meloni ha comunicato sua vera identità"- Conte: "L'Europa è a un bivio, scegliere tra pace e guerra"- Putin avverte la Nato: "Andate verso la guerra globale"- Houthi attaccano una nave greca al largo dello Yemen-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Stellantis, cig per altri 570 lavoratori ad Atessa - Provincia L'Aquila, al via lavori su Sp 120 e Sp 35 Bis- Danni da peronospora, i sindaci chiedono tempi certi per gli aiuti - Ladri all'Agenzia delle Entrate a Pescara, rubati oggetti dei dipendenti-

Sport News

# SPORT # Il Sulmona futsal è in finale: a Faenza per la A2- Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km -Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

ALL’ABBAZIA DI SANTO SPIRITO AL MORRONE UNA GIORNATA DI STUDI SUL DIPINTO MURALE DI KURT KNORR

SULMONA - Francesco Sabatini: “La sua firma sul dipinto di Sulmona riempie il vuoto tra il rientro dal fronte orientale e la prigionia iniz...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

lunedì 20 marzo 2023

SANITÀ, LIRIS: BENE ODONTOIATRIA SOCIALE IN AGENDA GOVERNO, DENTIERE E CURE PER FASCE DEBOLI

L'AQUILA -  "Un segno di civiltà che avrebbe una forte valenza sociale. Un obiettivo da perseguire tutti insieme che mi auguro trovi la convergenza di tutte le forze politiche".Così il senatore di Fratelli d'Italia Guido Liris, a proposito delle affermazioni del ministro della Salute Orazio Schillaci che ha espresso la volontà del governo di voler garantire e consentire l'accesso alle cure odontoiatriche in particolare alle fasce deboli della popolazione come i bambini e, dato il progressivo invecchiamento popolazione, gli anziani."Un evidente cambio di passo - commenta Liris - grazie al quale la salute orale diventa per la prima volta un tema dell'agenda di Governo"."Le cure odontoiatriche hanno costi sostenuti che sono a tutti gli effetti insostenibili per intere fasce della popolazione" fa osservare il senatore. "Da medico conosco meglio di altri l'importanza delle cure dentarie e quanto sia essenziale preservare la salute della bocca. Allo stesso modo, ritengo che il servizio sanitario nazionale possa e debba prevedere anche questo tipo di prestazioni"."Condivido in pieno la prima proposta di revisione delle attuali prestazioni Lea in tema di salute orale che il governo sta valutando", conclude Liris.

Nessun commento: