ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Calderone: "Lotta al caporalato", da gennaio 492 morti bianche- Roberto Baggio rapinato in casa durante Spagna-Italia. Tenta di fermare i malviventi ma viene colpito alla testa- Uccide la moglie a coltellate al culmine di una lite - Leo: "Il redditometro non esiste, la norma sarà migliorata"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Mutui: in Abruzzo richieste +12% nei primi quattro mesi 2024 - Assessore indagato in Abruzzo,attenzione verso di me senza senso- Marsilio "i cittadini chiedono un'Europa che faccia meno cose, ma che le faccia meglio"-

Sport News

# SPORT # Il figlio di Francesco Totti è un nuovo giocatore dell'Avezzano Calcio- Euro 2024: troppa Spagna per l'Italia, la Roja già a ottavi - Serbia - Slovenia 1 - 1-

IN PRIMO PIANO

LUCIO ZAZZARA: "IL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA È APERTO A SOTTOSCRIVERE CONVENZIONI PER FAVORIRE RIPRESE ANCHE CON LA FILMCOMMISSION

SULMONA - "Il Presidente Lucio Zazzara è intervenuto a Campo di Giove ospite del sindaco Michele Di Gesualdo e di Matteo De Chellis, a ...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

sabato 25 marzo 2023

I RAGAZZI DELLA CLASSE IV B DEL LICEO SCIENTIFICO “VITRUVIO POLLIONE” DI AVEZZANO HANNO VINTO NELLA V EDIZIONE DEL CONCORSO “CROCE L’UOMO” DI RAIANO

RAIANO - "I ragazzi della classe IV B del Liceo Scientifico “Vitruvio Pollione” di Avezzano (Gaia De Santis, Chiara Di Giacinto, Silvia Murzilli e Benedetta Sedici) hanno vinto nella V edizione del concorso “Croce l’uomo” di Raiano, organizzato dal Circolo Culturale Crociano con l’elaborato dal titolo: “Il rapporto con la Chiesa ed il concetto di libero Stato per il filosofo abruzzese Benedetto Croce”. Il tema proposto quest’anno era “Libera Chiesa in libero Stato”. Al secondo posto l’elaborato del Liceo Classico “Ovidio” di Sulmona  realizzato da Cecilia Bonaventura. Al terzo, a pari merito, il Liceo Classico “G.B. Vico” di Chieti (Vittoria D’Isidoro, Silvia Flores, Giulia Franceschini e Francesca Lupo Patacchia) a pari merito con il Liceo “Fermi” di Sulmona con l’elaborato di Ludovica Carrozza. Al concorso hanno partecipato sei scuole medie di Secondo Grado di tutto Abruzzo (Pescara, Chieti, Avezzano, Sulmona e Lanciano) con ben 11 elaborati. Ai vincitori andrà un premio in denaro messo a disposizione dalla Banca di Credito Cooperativo di Pratola Peligna presieduta da Maria Assunta Rossi.
La giornata è stata dedicata, in particolare, all’opera di Alessandro Manzoni, di cui ricorrono, nel 2023, i 150 anni dalla morte. Per l’occasione la scuola media U. Postiglione di Raiano, ha organizzato due momenti di lettura espressiva drammatizzata sull’incontro di “Don Abbondio con i bravi”, tratta dai Promessi Sposi, con la partecipazione degli alunni della terza media.  Inoltre, la professoressa Francesca Pesce, docente presso il Liceo Classico Delfico Montauti di Teramo, ha svolto un intervento sul tema sul tema: “La peste nei Promessi Sposi ed il Covid”. Del parallelo Croce/Manzoni ha parlato la professoressa Teresa Leo, responsabile della Biblioteca della Fondazione Croce di Napoli.
Ai lavori della cerimonia di premiazione, coordinati dalla presidente del Consiglio Comunale di Raiano, Tiziana Ruscitti, sono intervenuti anche il Sindaco Marco Moca; la Dirigente dell’Istituto Comprensivo, Antonella Pupillo; la Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Pratola Peligna, Maria Assunta Rossi.
Sono intervenuti, tra gli altri, i professori Francesca Di Giulio e Giuliano Commito, componenti del “Circolo Culturale Crociano” di Raiano e componenti della Giuria del concorso.
L’intera manifestazione è promossa dal gruppo composto anche da Eleonora Mazzarella, Francesca Tronca, Simona Giannitti, Anna Grazia Ruscitti, Veronica Di Gregorio Zitella, Emanuela Mazzarella, Stefano Restaino e Tommaso di Giannantonio e Marcella Leombruni del “Circolo Culturale Crociano” di Raiano.
E’ intervenuto anche il Presidente dell’Associazione Parchi Letterari Stanislao De Marsanich per festeggiare con i responsabili dei Parchi Abruzzesi (Croce, D’Annunzio, Ovidio e Silone) l’approvazione della legge di riconoscimento della “Rete dei Parchi abruzzesi”, inserita nel “Testo Unico” sulla cultura approvato martedi 21 marzo dal Consiglio Regionale. Con lui la consigliera del Comune di Montenerodomo, Antonella D’Orazio, e l’assessore alla cultura del Comune di Sulmona Rosanna Tuteri.
La VI edizione, nel 2024, sarà dedicata al rapporto umano, culturale e politico tra i due grandi filosofi italiani del XX secolo, Benedetto Croce e Giovanni Gentile

Il Circolo Culturale Crociano - Raiano

Nessun commento: