news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Ecatombe in Turchia e Siria Erdogan nei luoghi del sisma- Mattarella, Benigni e Ferragni nella prima serata di Sanremo- Sono oltre 6.200 le vittime del terremoto. 'Ad Aleppo una catastrofe, serve tutto'- Oltre 5mila morti, si scava tra le macerie. Biden chiama Erdogan. Disperso un italiano-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

PROROGA TRIBUNALI ABRUZZESI, FINA: “ORA CONDIVIDERE PROPOSTA PER RIAPERTURA DEFINITIVA”

L'AQUILA - “L’approvazione in Commissione Affari costituzionali e Bilancio del Senato, in seduta congiunta, della proroga per i tribunal...

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 19 gennaio 2023

"LE COMUNITÀ ENERGETICHE SONO UN NOSTRO CAVALLO DI BATTAGLIA, DOMANI PARTECIPERÒ ALL’EVENTO A L’AQUILA"

SULMONA - "Rispondo positivamente all’invito che mi è mi è pervenuto dal Sindaco de l’Aquila Pierluigi Biondi per l’evento di domani “Energia per la crescita”, previsto alle ore 17:30 nell’ Auditorium del Parco; un evento sul tema delle comunità energetiche al quale prenderà parte il Ministro dell’ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin.Partecipare per me significa dare continuità al lavoro che il Movimento 5 Stelle porta avanti ormai da tre anni, da  settembre 2020 per la precisione, quando è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto “Incentivi” del Ministero dello Sviluppo Economico che completava  il quadro legislativo relativo alle Comunità Energetiche e all’Autoconsumo Collettivo, introdotte su iniziativa del Movimento 5 Stelle nel decreto Milleproroghe.Tre anni di promozione su tutto il territorio nazionale per spiegare l’importanza di questo strumento che contribuisce in maniera concreta a raggiungere l’obiettivo, ormai imprescindibile, dell’abbandono di approvvigionamento di energia da fonti fossili entro il 2050, nonché di dimezzare lo stesso entro il 2030.
Oggi più che mai a causa del caro energetico, si dimostra un aiuto reale per le aziende e le famiglie che si stanno avvicinando alla povertà energetica, oltre che un’importante leva sulla quale agire per creare posti di lavoro.
Mi auguro che il Ministro, in questa occasione, si faccia promotore di incentivi volti alla creazione di Comunità Energetiche diffuse su tutto il territorio, dirottando la maggior parte delle risorse economiche del suo Ministero per la creazione e l’implementazione di impianti che possano fornire energia pulita in tempi molto più celeri rispetto a soluzioni energetiche vetuste, costose nonché disastrose per l’ambiente e che vanno in senso opposto alle indicazioni e agli impulsi europei".
 


Sen.Gabriella Di Girolamo                                                                              
Capogruppo M5S Comm. VIII
Ambiente e lavori pubblici.


Nessun commento: