news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Cucchi da cospito: 'Condizioni allarmanti' Delmastro attacca il Pd- Pallone spia cinese sorvola una base americana con missili nucleari- Soccorso un barcone di migranti, a bordo 8 cadaveri- Armi puntate, Roby Facchinetti rapinato nella villa a Bergamo-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

AGGREDISCE LA MADRE CON UNA MAZZA DA BASEBALL: 40ENNE ARRESTATO

AVEZZANO - " Aggredisce e maltratta l’anziana madre, queste le contestazioni mosse nei confronti di un 40enne avezzanese, con alle spa...

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 15 dicembre 2022

"IL PARMIGIANO SOCIALE: SOTTOSCRIZIONE A FAVORE DELLA LOTTA NO SNAM"

MILANO - "Lo scorso 27 novembre, presso la fiera enogastronomica de La Terra Trema di Milano, il collettivo AltreMenti Valle Peligna è stato insignito del Premio Massimo “Topino” Ruffini per le attività culturali, ambientali e sociali svolte negli scorsi anni, ricevendo in dono una forma di Parmigiano Reggiano artigianale di quaranta chilogrammi, prodotto da vacche pezzate rosse allevate in stato semibrado nella zona del parmense. Il premio è intitolato alla memoria dell'agricoltore 25enne Massimo Ruffini, scomparso prematuramente dalle sue valli a causa di un incidente sul lavoro. Massimo aveva una coraggiosa giovinezza e un carico di buoni propositi, nonostante la fatiche, gli scogli, le difficoltà che il suo progetto lavorativo  comportava.“Il premio Massimo Ruffini 2022 - scrivono gli organizzatori e le organizzatrici de La Terra Trema - è assegnato ad AltreMenti , piccola comunità abruzzese in Valle Peligna che ha conosciuto il terremoto, l’abbandono delle proprie terre, le lotte contro i giganti della ricostruzione e della rigasificazione, come Snam. A questa piccola comunità va il premio, perché dalla distruzione ha saputo vedere la rinascita, ristabilire equilibri e priorità, riformulare il pensiero agricolo, nonostante sia sempre difficile argomentare il conflitto e portarlo nelle forme dell’agire collettivo”.

Come AltreMenti Valle Peligna abbiamo deciso di avviare una sottoscrizione per vendere il parmigiano ricevuto in premio e destinare il ricavato alla lotta No Snam, a copertura delle spese sostenute per il ricorso al TAR. Resta l’opposizione del territorio ad un’opera dannosa, impattante e inutile, che non serve al paese, come ampiamente dimostrato dal Coordinamento No Hub del Gas nei diversi studi realizzati in questi anni e condensati nel dossier “Snam Affair”, al quale la multinazionale dell’energia non ha mai risposto.

Chi è interessato/a ad acquistare uno o più kg del Parmigiano Sociale (del valore di 25€/kg) può venire a ritirarlo domenica 18 dicembre dalle 11.00 alle 16.00 presso l'ex Asilo della Badia, di fronte l'Abbazia Celestiniana o contattare telefonicamente il numero 346 491 7592.

Programma della giornata:

Dalle 11.00 – Apertura del punto di ritiro

Ore 13.00 – Pranzo sociale con pastasciutta e parmigiano

Ore 14.30 – Collegamento con Milano per ascoltare la storia di Massimo “Topino” Ruffini e del parmigiano prodotto dalla sua famiglia

Ore 15.00 – Assemblea aperta per scambio di idee e visioni da avviare nel territorio"

AltreMenti Valle Peligna

Nessun commento: