news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Iran, eseguita la condanna a morte di un manifestante- La Prima della Scala. Ovazione per Mattarella- Putin: 'Cresce la minaccia di una guerra nucleare'- Meloni:'Rivendico le misure' Cgil e Uil vanno all'attacco-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

ABRUZZO DOSSIER - PREMIO AQUILA D'ORO 2022

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 19 novembre 2022

SINDACI E GIOVANI DEM ABRUZZESI A BRUXELLES PER MONITORARE I FONDI NEXT GENERATION EU CON L’ON. COZZOLINO

L'AQUILA - "Una delegazione di sindaci, amministratori e Giovani Democratici abruzzesi ha partecipato ad una tre giorni di formazione e riflessione politica con l’onorevole Andrea Cozzolino. Presenti il sindaco di Castiglione Messer Raimondo Vincenzo D’Ercole, il suo vice Manuel Leone, la sindaca di Arsita Catiuscia Cacciatore, il consigliere comunale di Lanciano e segretario provinciale del Pd di Chieti Leo Marongiu, il coordinatore della segreteria regionale dei Giovani Dem Saverio Gileno ed una delegazione Gd composta da Ilaria Barnabei, Paolo Pratense, Matteo Settepanella. Una visita importante con l’Onorevole Andrea Cozzolino per approfondire i canali di finanziamento sul Next Generation EU e Fondi di Coesione (FSC) e per costruire sinergie utili per le comunità locali con i nostri rappresentanti a Bruxelles."La formazione e la conoscenza degli strumenti appropriati è la vera chiave per una progettualità di qualità che le amministrazioni locali devono produrre per portare sui territori i fondi UE”. Afferma il segretario provinciale del Pd di Chieti Leo Marongiu. “La sfida di una nuova Europa più unita e sociale, con il cammino iniziato dal Next Generation Eu, sarà vinta dall’impegno delle giovani generazioni, conoscere i processi ed i luoghi è fondamentale per noi”. continuano i Giovani Dem Gileno, Pratense, Settepanella e Barnabei.“Un confronto costruttivo con l'onorevole Andrea Cozzolino con il quale abbiamo affrontato diverse tematiche sul futuro e sulle molteplici opportunità che l'Europa mette a disposizione per le nostre comunità. Non è mancata una riflessione franca sulla visione e le prospettive del futuro del Partito Democratico”. Conclude il sindaco Vincenzo D’Ercole

Nessun commento: