news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Iran, eseguita la condanna a morte di un manifestante- La Prima della Scala. Ovazione per Mattarella- Putin: 'Cresce la minaccia di una guerra nucleare'- Meloni:'Rivendico le misure' Cgil e Uil vanno all'attacco-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

ABRUZZO DOSSIER - PREMIO AQUILA D'ORO 2022

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 3 ottobre 2022

SCANNO E MOLVENO (TN) UNITE NEL NOME DI XTERRA

SCANNO - Promuovere il territorio e le eccellenze a livello mondiale, in chiave turistica e culturale, grazie a XTERRA, la famosa competizione internazionale di triathlon, è lo scopo principale della vista istituzionale effettuata lo scorso weekend dal sindaco di Scanno Giovanni Mastrogiovanni e dal vicesindaco Giuseppe Marone, insieme alla delegazione scannese, su invito del sindaco Matteo Sartori. L’ occasione è stata la finale di XTERRA World Championship, evento principe del circuito di cross triathlon più famoso al mondo, che si è conclusa ieri.  “Sono anni ormai che Scanno ospita una delle tappe italiane (la gara più difficile) della grandiosa competizione, attirando sempre numerosi atleti e appassionati e rivelandosi un’ottima vetrina per Scanno e il nostro territorio. Ringrazio il sindaco per la calorosa accoglienza e soprattutto ringrazio i volontari di Scanno per l’impegno profuso nel contribuire anche alla competizione sportiva in Trentino, in virtù, infatti, della felice circostanza che ad organizzare la gara internazionale nei due comuni sia la XTRIBE, società scannese affiancata dalla storica associazione sportiva dilettantistica MTB Scanno”. Lo afferma il sindaco Giovanni Mastrogiovanni. “Abbiamo partecipato a incontri istituzionali, stringendo un legame che pone le basi per avviare un percorso di condivisione e interscambi di esperienze comuni tra le due realtà con caratteristiche simili tra loro, che coinvolga scuole, imprese, cultura, sport, flussi turistici, al fine di dare vita a un progetto di rete che possa avere ricadute economiche sui nostri territori. Riteniamo” conclude il sindaco “sia un'iniziativa importante per Scanno e per l'intero territorio: un’altra opportunità che stiamo cogliendo e curando per poter rilanciare il turismo e l’economia dei nostri comuni”. 




Nessun commento: