news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Ragazza italiana arrestata in Iran, l'appello del papà su Fb- Stoltenberg. 'L'uso di armi nucleari avrà conseguenze per Mosca'- Indonesia. Scontri dopo la partita, centinaia di morti allo stadio- Kiev avverte i russi: 'Lasciate Putin o sarete uccisi uno a uno'- Ucraini riprendono Lyman. Strage di civili a Kharkiv- '

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 23 settembre 2022

OVIDIANA SULMONA: DOMENICA IN TRASFERTA CONTRO IL DELFINO CURI

SULMONA - "Dobbiamo fare un esame di coscienza e rimetterci in riga perché solo pensando a noi possiamo ottenere i risultati che la società ed il pubblico vogliono". Così l’allenatore dell’Ovidiana Sulmona Alberto Bernardi che, in vista della trasferta contro Il Delfino Curi Pescara, sta lavorando con i suoi ragazzi non solo dal punto di vista tecnico ma anche mentale perché il pari contro il Fossacesia deve essere preso nel giusto modo per farne un motivo di crescita affinché si capiscano le reali difficoltà del campionato di Eccellenza. “A volte l’entusiasmo porta a sottovalutare determinate cose e, di conseguenza, ad avere meno fame”, prosegue, “invece noi dobbiamo continuare a lavorare e, soprattutto, a crederci. Dobbiamo avere l’autostima alta ma mai sentirci bravi e presuntuosi perché, poi, succede che con la presunzione si perde di vista l’obiettivo e vengono sottovalutate tante cose che durante le partite sono essenziali. Bisogna ritrovare lo spirito di squadra, senza ovviamente fare drammi perché sono state giocate solo tre gare di campionato ed abbiamo ottenuto un pareggio contro un Fossacesia ben messo in campo.




Non è successo nulla ma ora bisogna mantenere un equilibrio giusto per andare a correggere gli errori che abbiamo fatto, sia tecnici che mentali, di approccio alla partita”, conclude Bernardi. Domenica al Poggio degli Ulivi di Città Sant’Angelo i biancorossi affronteranno una squadra tradizionalmente ostica che, dopo due pareggi ed una sconfitta, vorrà sfruttare il fattore casalingo per ottenere il primo successo. 



L’Ovidiana Sulmona, dal canto suo, intende dare seguito ai risultati positivi e tornare alla vittoria. Il Delfino Curi Pescara-Ovidiana Sulmona sarà arbitrata da Pierludovico Arnese di Teramo, assistenti Mirco Monaco e Niko Ricci di Chieti".




Nessun commento: