news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - L'Italia fa entrare le Ong, porti sicuri per tre navi- Putin: 'E' inevitabile un accordo sull'Ucraina'- A Lampedusa nave ong, sbarcati 33 migranti- Iran. Spari ai genitali e al seno, impiccato un manifestante- La Prima della Scala. Ovazione per Mattarella-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

ABRUZZO DOSSIER - PREMIO AQUILA D'ORO 2022

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 2 agosto 2022

SAN BENEDETTO IN PERILLIS, MERCOLEDÌ 3 AGOSTO RIPARTE IL FESTIVAL LIBRI NELL’ENTROTERRA, GIUNTO ALLA SUA TERZA EDIZIONE

SAN BENEDETTO IN PERILLIS - "Organizzato a San Benedetto in Perillis da Paolo Fiorucci (Il Libraio di Notte) con il patrocinio del Comune, il supporto dell’Associazione Culturale Perill’Arte e il contributo della Fondazione Carispaq, quest’anno amplia l’offerta proponendo non soltanto libri, ma anche concerti, escursioni, reading, laboratori e street food.Si comincia mercoledì sera con “Bravissima”, romanzo d’esordio di Paola Moretti. Giovedì pomeriggio il paese incontrerà Nicolas Gentile, hobbit d’Abruzzo, che ha fatto parlare di sé e del suo progetto “La Contea Gentile” su tutte le testate nazionali e su tanti giornali internazionali. La sera del 4 appuntamento con Gino Bucci, l’Abruzzese Fuori Sede, impegnato in un tour da rockstar con le sue “Rime Toscibili”. Venerdì raggiungeranno il paese dell’aquilano Savino Monterisi, giornalista e scrittore di restanza, Maura Chiulli, mangiafuoco e autrice cult, e Grazia Di Michele, che presenterà la sua ultima fatica letteraria “Rose, principi e serpenti” accompagnando il racconto con la chitarra e le sue eleganti canzoni. Sabato sarà la volta della natura, con escursioni in e-bike e trekking, con Walter, Sandro e Mattia Di Bernardo. A seguire sarà inaugurata la nuova casetta di book crossing al parco giochi, dove Clara Matrone terrà un laboratorio di lettura per bambini. Nel tardo pomeriggio Stefano Redaelli presenterà “Ombra mai più”, seguito del fortunatissimo “Beati gli inquieti”, e la sera appuntamento con il fumetto e le vignette pluripremiate de “Gli scarabocchi di Maicol & Mirco”.


Domenica, ultimo giorno di Festival, si ripartirà con il trekking e un laboratorio di bioenergetica a cura della dott.ssa Elisabetta Vespasiani. Nel pomeriggio spazio all’artigianato, con Piero Saturni e il suo laboratorio di costruzione de “ju piàsche” (serratura tipica di San Benedetto in Perillis), e alle famiglie, che potranno partecipare alle scorribande del Circo TiC, di Valentina Floro e Cristiano Coia. Prima di cena poesia e musica con Giulia Ananìa, autrice per i più grandi nomi della musica italiana, poetessa e agitatrice culturale. A chiudere il Festival Domenico Gialloreto e la sua chitarra fingerstyle, e gran finale con Pino Marino feat. Fabrizio Fratepietro, in concerto con “Up Patriots to Live”, omaggio a Franco Battiato.


Nei giorni di Festival, inoltre, la street artist e illustratrice Michela Di Lanzo realizzerà anche quest’anno un murales, per lasciare tracce a colori del Festival.

“L’obiettivo non è cambiato,” spiega il direttore artistico Paolo Fiorucci, “e riusciamo a vedere con più chiarezza i contorni del progetto Borgo del Libro. L’idea è sempre la stessa: far diventare San Benedetto in Perillis meta artistica, di turisti e artisti, attraverso la proposta di un Festival che non si limiti all’estate, ma che duri tutto l’anno. Sono fermamente convinto della capacità di attrazione da parte di questi luoghi anche nei mesi più freddi, e della possibilità di muovere persone in periodi di bassa stagione, qualora ci siano le giuste premesse ricettive e un'offerta culturale adeguata. È un cammino lungo, invernale, buono per gli alberi e per i testardi. Quindi è il nostro cammino.”



Nessun commento: