news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - 'Le regioni ucraine annesse, adesso pronti a negoziare'- Grande nuvola di metano sopra Norvegia e Svezia- Inflazione a settembre al 9%. La spesa mai così cara dal 1983- Prometeia taglia il pil dell'Italia di quasi 2 punti nel 2023- Kabul, kamikaze si fa esplodere oltre 30 morti in una scuola- Missili su convoglio umanitario a Zaporizhzhia, 23 le vittime- Bollette, arriva la stangata. Per la luce quasi un + 60%-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

PRATOLA PELIGNA, LA BCC È UNA BANCA "A CINQUE STELLE"

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 22 agosto 2022

“ARTI, MESTIERI E SAPORI NEL BORGO MEDIEVALE”

SCURCOLA MARSICANA - "Lunedì 22 e martedì 23 agosto, nell’incantevole cornice del centro storico della città di Scurcola Marsicana, torna “Arti, Mestieri e Sapori nel Borgo Medievale” giunto alla sua settima edizione. Una due giorni immersi in un’atmosfera magica tra cantine, truck e banchi che rievocano antichi mestieri. Grazie al contributo del Comune di Scurcola Marsicana, in collaborazione con l’associazione ‘Arti, Mestieri e Sapori’ e al patrocinio della CNA Territoriale di Avezzano, si rinnova un appuntamento che da qualche anno mancava nello scenario delle estati marsicane. Una manifestazione importante che ad ogni sua edizione è stata capace di richiamare numerosissime presenze. Saranno, ancora una volta, i vicoli ed i quartieri dell’amena località marsicana ad ospitare il rinnovarsi di quest’evento che coinvolge gli abitanti stessi del Borgo, spinti anch’essi dall’entusiasmo di far conoscere le specialità del luogo (parte di antichissime e gelosamente custodite tradizioni) accompagnate da ottimo vino abruzzese proposto da rinomate cantine locali. Ogni angolo di Scurcola Marsicana racconterà della vita e delle usanze che qui hanno lasciato un segno profondo. I banchi che rievocano mestieri antichi animeranno tutta l’area interessata dall’evento. Lo scalpellino, il ceramista, l’impagliatore, l’incisore, il calzolaio e tanti altri artisti-artigiani realizzeranno le loro opere con gli strumenti essenziali di un tempo sotto gli occhi attenti dei visitatori, meravigliando i passanti con la loro abilità e la loro passione. Molte le occasioni per apprezzare “i sapori nostrani”. Non mancherà, infatti, la possibilità di gustare piatti tipici proposti dagli stand enogastronomici, mentre si ascolta dell’ottima musica. L’ospite che deciderà, il 22 e 23 agosto, di visitare la manifestazione, si ritroverà proiettato nella semplice e genuina realtà del tempo che fu, un tuffo nel passato e nelle tradizioni enogastronomiche ed artigiane locali".

Nessun commento: