news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Artemis 1, la capsula Orion in orbita a 80.500 km dalla Luna- Opzione donna non cambia, salta il legame con i figli- Donne, il 75% vittima di partner. Onu: 'Siamo tutti femministi'- Il 75% vittima di partner o ex. 'Educare all'eguaglianza'- Mattarella: 'E' aperta violazione dei diritti umani'- Gas, 'Sgombrato il campo dall'ipotesi cap a 275 euro'-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 12 agosto 2022

A SCANNO IL 14 AGOSTO IL “CORTEO NUZIALE”

SCANNO - "La manifestazione estiva intitolata “Ju Catenacce” (Il Catenaccio) e fissata nel giorno rituale del 14 agosto è uno degli eventi rievocativi più attrattivi di Scanno. L’evento ricostruisce, con rigore filologico, il rito matrimoniale di passaggio del Corteo nuziale scannese, descritto minuziosamente nel 1760, dallo scannese Romualdo Parente, primo poeta a scrivere in dialetto abruzzese. L’abito femminile scannese, indossato ancora con orgoglio da alcune anziane, arricchito dai gioielli prodotti dagli orafi locali e dai merletti al tombolo, è considerato un simbolo della nostra regione, tanto da essere oggetto di una proposta  di riconoscimento quale patrimonio Unesco.

Il Corteo è un’occasione di incontro per molti viaggiatori e turisti. Favorisce l’afflusso di studiosi di tradizioni popolari e fotografi, dilettanti e professionisti. È un evento nello stesso tempo di carattere sacro e di socializzazione, in cui la sfilata, la mostra dell’abito e dei gioielli è anche l’occasione per il rinnovo dei voti matrimoniali e la circostanza di incontri che rinsaldano la comunità e favoriscono lo scambio con le comunità vicine. È una festa secolare con un forte carattere identitario. 

Quest’anno il Comune di Scanno, avvalendosi della collaborazione delle diverse associazioni che hanno fra gli scopi la tutela e la promozione dell’abito tradizionale, propone un’edizione di particolare rilevanza culturale, che prevede, durante lo svolgimento, la descrizione delle usanze matrimoniali, la descrizione delle complesse lavorazioni per la creazione dell’abito e del “Cappellitte”, originalissimo copricapo a foggia di turbante.

Il Corteo, accompagnato dalle musiche tradizionali, attraverserà tutto il bellissimo centro storico del paese, terminando nella “Piazza vecchia” dove, al termine della quadriglia, sarà distribuito il tradizionale “Cumplemènte” (Confetti e mostaccioli) a tutti gli spettatori, oltre a un volumetto, edito per l’occasione, con la descrizione dell’evento e dell’abito scannese".













Nessun commento: