news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Ucraini riprendono Lyman. Strage di civili a Kharkiv- 'Bombe su gasdotto piazzate dai robot di manutenzione'- Bufera tra Palermo e Agrigento. Un autobus si ribalta- Putin annette le 4 regioni.Attacchi russi nel Donetsk- 'Le regioni ucraine annesse, adesso pronti a negoziare'- L'uragano Ian devasta la Florida, almeno 42 morti-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 14 aprile 2022

SULMONA, VACCINAZIONI COVID: DA DOMANI L’ATTIVITÁ SI SPOSTA NELLA SEDE DI VIA DELLE INDUSTRIE

"Nell’area peligno-sangrina, dall’inizio della campagna a oggi, sono state inoculate, 116. 891 dosi di vaccino".SULMONA - Da domani, venerdì 15 aprile, a Sulmona il vaccino anti- covid verrà somministrato nel centro di via delle Industrie, nell’edificio sede dell’Arap, e non più, com’è stato sinora, nel palazzetto dello sport in località Incoronata. Lo comunica il Dipartimento di prevenzione della Asl, diretto da Domenico Pompei, a beneficio degli utenti.La Asl, nella nuova sede situata nella zona industriale utilizzerà parte degli ambienti del pianterreno dell’edificio di tre piani.La struttura dell’Incoronata, dove si è svolta fino ad oggi la campagna vaccinale contro il covid, verrà restituita al Comune di Sulmona per lo svolgimento delle specifiche attività. Nei giorni scorsi, in previsione del trasferimento nella nuova sede vaccinale all’edificio dell’Arap, la squadra di operatori Asl ha provveduto ad effettuare tutte le operazioni di preparazione per fare in modo che il nuovo hub vaccinale fosse pronto ad entrare in funzione senza causare disagi agli utenti in termini di continuità.I medici della Asl, oltre a sottolineare la necessità di mantenere le precazioni (mascherine e distanze) rinnovano agli utenti l’invito a vaccinarsi.Dall’inizio della campagna vaccinale ad oggi, nel territorio peligno-sangrino, sono state somministrare 116. 891 dosi di vaccino".





























Nessun commento: