---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - L'addio a Piero Angela. Il 16 funerali in Campidoglio- La carica dei 101 simboli sulla scheda. Dal Partito della Follia a Italiani con Draghi- Quattro anni fa, Genova ricorda le vittime. Mattarella-Draghi: 'Mai più un dramma così'- Quattro anni fa il crollo del Ponte Morandi.Via alle cerimonie, Genova ricorda le vittime- Rushdie migliora, staccato dal respiratore e riesce a parlare-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA : Giostra Cavalleresca - 1^ Giornata

lunedì 28 marzo 2022

'THE QUEEN OF BASKETBALL', DOPO LA PRIMA ITALIANA A SULMONA, CONQUISTA GLI OSCAR 2022

SULMONA - "Il regista americano Ben Proudfoot ha trionfato ieri notte durante la 94a edizione degli Oscar, vincendo il premio 'Miglior cortometraggio documentario' con l'opera 'The Queen of Basketball' (qui il trailer https://www.youtube.com/watch?v=HL4baUtiCyI). La direzione artistica e l'associazione Sulmonacinema sono orgogliosi e felici di aver avuto la possibilità di proiettare lo straordinario lavoro in prima italiana a novembre 2021, durante la 39a edizione del Sulmona International Film Festival, dove vinse due premi. A Sulmona infatti la giuria, composta da Sara Colangelo, Francesco Alò, Nicola Abbatangelo e Fabrizio Mancinelli assegnò a Proudfoot e a Stephanie Owens il premio Best Editing e all'opera il premio Best Documentary Short Film, con la seguente motivazione: “Per il desiderio, efficacemente portato a termine, di veicolare un monito e uno stimolo alle nuove generazioni, all’interno di una narrazione didattica che non rinuncia alle logiche mainstream dell’intrattenimento e si mostra incline a insegnare qualcosa senza alcuna traccia di pedanteria”. Si tratta di una storia toccante di emancipazione femminile, trascinante e appassionata come il sorriso della sua protagonista. 

Non è la prima volta che opere selezionate a Sulmona giungono fino alle fasi finali dei premi  dedicati al cinema più prestigiosi. Era già accaduto con The Neighbors’ Window di Marshall Curry (USA) e con Sing di Kristóf Deák (UNGHERIA). 

Tutti i corti citati sono disponibili per la visione gratuita nella sezione SIFF REPLAY (https://www.sulmonafilmfestival.com/siff-replay/). 



Sono aperte le iscrizioni al 40° Sulmona International Film Festival edizione 2022. Registi e distribuzioni sono invitati a leggere il regolamento e a scoprire le prossime deadline direttamente sul sito www.sulmonafilmfestival.com oppure tramite la piattaforma www.filmfreeway.com" 

Nessun commento: