---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mosca chiude Nord Stream. Ue prepara il piano per il gas- 'Ndrangheta: due arresti a Torino per faida del 2004- Il Nord traina la crescita, più occupati a Sud. L'inflazione schizza all'8%, record da 36 anni- Kiev, due bambini uccisi da missili a Odessa. 'Mykolaiv colpita con bombe a grappolo'- Von der Leyen all'Ucraina. 'Serve una legge anti-oligarchi'-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

IN PRIMO PIANO

GIOSTRA CAVALLERESCA: ECCO IL PALIO DELLA XXVI EDIZIONE

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA: Presentato il Palio della Giostra Cavalleresca 2022

lunedì 6 dicembre 2021

RAI RAGAZZI VINCE QUATTRO PULCINELLA AWARDS AL FESTIVAL CARTOONS ON THE BAY

L'AQUILA - "Due serie animate, un progetto di serie e il corto “Mila”, in corsa per gli Oscar. Quattro Pulcinella, i premi assegnati da “Cartoons on the Bay”, il Festival dell’animazione cross-mediale e della tv dei ragazzi che si svolge fino a mercoledì 8 dicembre online e all’Aquila, sono andati ad altrettante produzioni di Rai Ragazzi.Si tratta di un risultato mai raggiunto nei 25 anni di vita del Festival, a testimonianza della crescita dell’animazione italiana con il sostegno della Rai.Per la Giuria internazionale la miglior serie prescolare è “Gli Acchiappagiochi”, che debutta lunedì 20 dicembre in prima visione assoluta su Rai Yoyo alle 9,15. Una coproduzione di Rai Ragazzi con Studio Bozzetto & Co di 52 episodi di 7 minuti con cinque amici cui spetta il compito di identificare nuovi giochi, impararli e “acchiapparli” per portarli con loro e non perderli più. Al centro di ogni episodio ci sono infatti i giochi da cortile, che vengono riscoperti e valorizzati, con la consapevolezza di quanto, negli ultimi anni, a seguito dell’avvento di tablet e pc, siano stati messi da parte. Una tendenza che la più recente pandemia non ha fatto altro che accentuare. Così gli autori hanno cercato i giochi da cortile in tutto il mondo, raccontandone uno in ogni episodio: da “Nascondino” a "1,2,3 Stella” fino a “Mondo”, per citare solo i più noti.“Nina & Olga”, coprodotta con Enanimation e Mondo TV Producciones Canarias S.L. - Nina Y Olga A.I.E., è invece stata premiata quale migliore serie per bambini dai 4 ai 6 anni. La serie, incentrata sul tema delle emozioni, ha come protagonista Nina, una dolcissima bambina di 6 anni e la Nuvola Olga, il primo personaggio nato dalla penna della celebre illustratrice per l’infanzia Nicoletta Costa che firma la direzione artistica del cartone animato in onda tutti i giorni su Rai Yoyo.Ha vinto il Pulcinella Award quale miglior Pilota di serie “AcquaTeam–Missione Mare”, un progetto di serie di GraFFiti Creative nato dal successo dell’omonimo special tv in animazione e riprese dal vero nato per affascinare e incoraggiare la sensibilità ecologica dei giovanissimi e delle loro famiglie. Una nuova produzione per proseguire ed approfondire la fantastica avventura fra spiagge, fondali e meravigliose creature marine, in difesa del mare contro le minacce dell’inquinamento, della “super-biologa” marina Marysun, versione animata dell’esperta biologa marina e divulgatrice ambientale Mariasole Bianco e il polpo dalle mille risorse di nome Otty.Infine, “Mila” è il miglior cortometraggio in animazione di questa 25a edizione, una storia di guerra narrata dal punto di vista di una bambina, ispirata agli intensi racconti della II Guerra Mondiale fatti spesso dalla madre alla regista, Cinzia Angelini. Una storia che parla di pace e ripresa selezionata in ben 106 festival e manifestazioni, che ha già vinto 42 premi ed è in considerazione anche per i prossimi premi Oscar".

Antonio Ranalli

RAI Ragazzi Comunicazione


Nessun commento: