---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Putin a Macron e Scholz: 'Pronti al dialogo' Mosca: 'Nuovo test sul missile ipersonico'- Mosca: 'Nuovo test del missile ipersonico. Kherson ha chiuso gli accessi in Ucraina'- Trump: 'Ci riprenderemo la Casa Bianca'- E' morto a 94 anni il cardinale Angelo Sodano- Zelensky: 'Il Donbass sarà di nuovo nostro'. Chiesa ortodossa ucraina rompe con Mosca-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale Diretta Streaming - CORFINIO: IL PREMIO NAZIONALE PRATOLA SI CONFERMA EVENTO INTERNAZIONALE SOLIDARIETÀ, DIRITTI UMANI E IMPEGNO CIVILE

martedì 28 dicembre 2021

OSPEDALE DI AVEZZANO: CARLO RODORIGO È IL NUOVO PRIMARIO DEL PRONTO SOCCORSO

AVEZZANO  - "Carlo Rodorigo  è il nuovo primario del prontosoccorso dell’ospedale di Avezzano. E’ stato nominato dal direttore generale della ASL, prof. Ferdinando Romano. Rodorigo ha lavorato per anni al presidio marsicano e di recente era stato nominato direttore del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Sora.La   nomina   di   un   Direttore   al   Pronto   Soccorso  di   Avezzano   era   stata preannunciata dal Presidente della Giunta Regionale, Marco Marsilio, in occasione della inaugurazione della struttura modulare di Terapia Intensiva per pazienti COVID, realizzata nel presidio avezzanese. Questa nomina di un primario è la prima nella ASL dopo molti anni di affidamenti   temporanei   che   non   hanno   certamente   giocato   a   favore dell’assistenza e della motivazione del personale.È   un   ulteriore   segnale   del   profondo   cambiamento   in   atto   all’internodell’azienda,   che   vede   la   ripresa   dei   concorsi   per   tutte   le   posizioni attualmente non coperte, già in gran parte autorizzati dalla Regione.L’obiettivo è restituire all’azienda una organizzazione forte a beneficio dei pazienti,   della   qualità   dell’assistenza   e,   non   ultimo,   della   capacità   di attrarre pazienti anche da altre regioni.Questo, insieme agli altri interventi dell’attuale Direzione già realizzati o in corso, - tra i quali ricordiamo l’apertura del padiglione Delta 7 (180posti   letto)   dell’ospedale   San   Salvatore,   la   centrale   unica   del   118   all’Aquila,   le   due   Terapie   Intensive   dell’Ospedale   di   Avezzano   e   la riqualificazione delle stanze di degenza che verranno tutte dotate di bagni per i pazienti, le prossime assunzioni di nuovo personale - dimostra che al centro dell’azione della ASL ci sono i cittadini/pazienti e che tutto ruota intorno al dovere morale della ASL di dare ai pazienti ed ai cittadini una assistenza qualificata che rispetti il diritto di tutti alla salute".

Nessun commento: