---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Kiev, distrutto oltre il 30% dei tank russi. Kadyrov, Severodonetsk in nostro controllo- Nepal, persi i contatti con aereo A bordo si trovano 22 persone- Putin a Macron e Scholz: 'Pronti al dialogo' Mosca: 'Nuovo test sul missile ipersonico'- Mosca: 'Nuovo test del missile ipersonico. Kherson ha chiuso gli accessi in Ucraina'- Trump: 'Ci riprenderemo la Casa Bianca'-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale Diretta Streaming - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 2 dicembre 2021

LUNEDI' 6 DICEMBRE: "UNA FERMATA SPECIALE IN UNA GIORNATA SPECIALE!"

CANSANO - "In occasione del treno storico della Fondazione FS Italiane sulla Ferrovia dei Parchi di lunedì 6 dicembre in partenza alle ore 10.00 da Sulmona, nella giornata in cui si celebra San Nicola, il treno storico effettuerà una inedita fermata straordinaria alla stazione di Cansano, aprendo idealmente la stagione natalizia secondo le risalenti tradizioni locali.La stazione di Cansano, che di recente ha conosciuto un restyling estetico e funzionale, è immersa in un contesto di grande fascino naturalistico a due passi dal luogo in cui sorge la chiesa-eremo di San Nicola, a cui la comunità cansanese è molto legata e che ogni 6 dicembre celebra la ricorrenza secondo l'antica usanza che prevede la distribuzione del pane benedetto, caratteristico per l'impasto aromatizzato con semi di anice.

Il culto di San Nicola è molto forte nell'area della Maiella: oltre ad essere indissolubilmente legato al Natale, il santo di Bari è il patrono dei viaggiatori e dei naviganti e dunque anche delle centinaia emigranti che lasciarono queste terre, spesso proprio in treno.Si rinsalda inoltre l'amicizia che ci lega con la comunità di Cansano, che attenderà l'arrivo del treno storico: «la ferrovia a Cansano fu un mezzo di riscatto per un’area già all’epoca isolata e lontana dai grandi centri» dichiara Pasquale Di Giannantonio, consigliere comunale con delega alla cultura del Comune di Cansano, «se però un tempo il treno è stato simbolo di tante partenze, quelle degli emigranti così fedeli proprio a San Nicola, ci auguriamo che ora, attraverso iniziative come quella di oggi, si trasformi nel simbolo di altrettanti e altrettanto sentiti ritorni».

Per la prima volta e nell'unica occasione di questa stagione, lunedì 6 dicembre 2021, con il treno storico diretto a Campo di Giove e Roccaraso per i mercatini di Natale, i viaggiatori metaforicamente tornano a popolare questo angolo di paradiso, entrando in prima persona nella tradizione natalizia cansanese.

Per questa giornata speciale nuova disponibilità di posti, acquistabile sul nostro sito www.ferroviadeiparchi.it o al link diretto della piattaforma Railbook https://www.railbook.it/treno-dei-mercatini-di-natale...

Nessun commento: