---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mosca pronta allo stop. Onu: 'Non staccare'. Sì di Putin alla missione Aiea a Zaporizhzhia- Meteo estremo e cambiamento climatico, in tutto il mondo più paura e consapevolezza- Meloni: 'Letta discredita l'Italia'. La replica: 'Lei propone follie'- Ucciso da moglie e figli recuperato il cadavere-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - 60^ EDIZIONE SVOLTE DI POPOLI

giovedì 30 dicembre 2021

CAMERATA MUSICALE SULMONESE - 69a STAGIONE, CONCERTO DI CAPODANNO KHARKIV SYMPHONY ORCHESTRA

SULMONA - Sabato 1 gennaio 2022 ore 17.30. Teatro Comunale “M.Caniglia” – Sulmona  CONCERTO DI CAPODANNO  KHARKIV SYMPHONY ORCHESTRA direttore  Yuriy Yanco."Il Gran Corcerto di Capodanno proposto dalla Camerata Musicale Sulmonese al Teatro Comunale “M. Caniglia”, in collaborazione con DMC Terre d’Amore, sabato 1 gennaio alle ore 17.30  sarà eseguito dalla Kharkiv Symphony Orchestra con la direzione del M° Yuriy Yanco. Un programma “scoppiettante” per salutare il nuovo anno in bellezza. Da Rossini a Strauss, Tchajkovskij, Ponchielli, Brahms in una selezione di musica avvincente per  ripartire al meglio con la seconda parte della stagione musicale che riserva ancora molte sorprese.

Il programma: G. Rossini  La gazza ladra Ouverture (1792-1868)  J. Strauss II Il pipistrello Ouverture (1825-1899) J. Strauss Voci di primavera op. 410 (1804-1849) P. I. Tchajkovskij Valzer dei Fiori – Schiaccianoci (1840-1893) A. Ponchielli Danza delle ore - La Gioconda (1834-1886) J. Brahms Danze ungheresi N° 1- 5 (1833-1897) J. Strauss II Tritsch Tratsch Polka op. 214 (1825-1899) J. Strauss II Eljen a Magyar op. 332 (1825-1899) J. Strauss II Tuoni lampi e fulmini op. 324 (1825-1899) J. Strauss Sul bel Danubio blu op. 314 (1804-1849)


La Kharkiv Symphony Orchestra ha più di cento anni di storia alle spalle. Nell’ottobre 1929 diviene un gruppo leader all’interno del Comitato radiotelevisivo ucraino e dopo la fondazione della Società Filarmonica di Kharkiv gli viene concesso lo status ufficiale di filarmonica. Vanta storiche collaborazioni con musicisti quali Anton Rubinstein, Sviatoslav Richter, Emil Gilels, Aram Khachaturian, Mstislav Rostropovich, Dmitri Shostakovich e Mikhail Pletnev.

Nel 1986 l'orchestra vince il concorso per orchestra tra le repubbliche sovietiche sotto il direttore musicale Alexander Alexeev. Attualmente il primo violinista è Igor Shapovalov, che ha il titolo di Artista popolare dell'Ucraina.  In Spagna nel 2003 è riconosciuta

"Migliore orchestra straniera dell'anno". Nell'ottobre 2006  ottiene lo status di "Academic". Le registrazioni audio dell'orchestra sono conservate nelle riserve della Radio Nazionale.

Yuriy Yanko, direttore principale dell’orchestra di Kharkiv dal 2004,  premiato con l'Ordine al Merito dal Presidente dell'Ucraina  E’ stato Direttore dell'Orchestra Filarmonica Accademica di Zaporizhzhya e Direttore Musicale e Direttore dell'Orchestra da Camera della Scuola Speciale di Musica di Kharkiv. Dal 1994 dirige al Kharkiv Opera House, dove ha messo in scena numerosi spettacoli di opera e balletto. Dal 2001 ha lavorato come Direttore Musicale e Direttore Principale dell'Academic Symphony Orchestra della Kharkiv Philharmonic.

Per ragioni di sicurezza quest’anno non è previsto il tradizionale brindisi d’augurio".


 


 


L’ingresso a teatro, secondo le nuove norme,  è consentito solo con green pass e mascherina FFP2.


 


 


Prossimo evento da non perdere


giovedì 6 gennaio ore 17.30


“Il Lago dei cigni” del Russian Moscow Ballet

Nessun commento: