---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Il Nord traina la crescita, più occupati a Sud. L'inflazione schizza all'8%, record da 36 anni- Kiev, due bambini uccisi da missili a Odessa. 'Mykolaiv colpita con bombe a grappolo'- Von der Leyen all'Ucraina. 'Serve una legge anti-oligarchi'- 'Il governo non rischia e non si fa senza il M5s'- Covid: Boom di casi, 50% in 7 giorni Ricoveri, + 10% in 24 ore-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

IN PRIMO PIANO

GIOSTRA CAVALLERESCA: ECCO IL PALIO DELLA XXVI EDIZIONE

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA: Presentato il Palio della Giostra Cavalleresca 2022

giovedì 25 novembre 2021

SULMONA: "RIAPRE LA SEDE POSTALE DELLA FRAZIONE “TORRONE”

SULMONA - "Si comunica che il prossimo 29 novembre, nella frazione di Torrone, come da comunicazione pervenuta dal Dott. Giuseppe Lasco, Condirettore Generale di Poste Italiane, riaprirà l’Ufficio Postale sito in via Torrone n. 44, con il ripristino dell’offerta dei servizi nelle giornate di martedi e giovedi – dalle ore 8:20 alle ore 13:45.Una buona notizia che giunge  alle porte della stagione invernale, facendo tirare un sospiro di sollievo ai tanti residenti, in particolare  alle persone anziane che, durante il periodo di chiusura dovuta all’emergenza epidemiologica, hanno subìto notevoli disagi.L’Amministrazione comunale, dunque, accoglie molto favorevolmente questa notizia, in quanto, la sede rappresenta un servizio indispensabile per i residenti dell’intera zona che, territorialmente, comprende anche i comuni limitrofi di Introdacqua e Bugnara.Un risultato raggiunto anche grazie alle sollecitazioni dei cittadini che, nella scorsa estate, hanno promosso una raccolta di firme, coinvolgendo anche gli abitanti dei comuni circostanti.Il Sindaco Gianfranco Di Piero, ringrazia Poste Italiane per aver accolto le richieste dei residenti, nonchè la precedente Amministrazione, nella persona del Sindaco Annamaria Casini,  per  l’impegno profuso ed il  continuo confronto istituzionale, (anche con il coinvolgimento dei sindaci di Bugnara e Introdacqua), con i vertici di Poste Italiane".

      

Nessun commento: