---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Alt a Omicron con 3 dosi Pfizer Il paziente zero sta bene- Crescono positivi e intensive. Le vittime sono in lieve calo- Landini: 'Draghi ha tentato la mediazione,bloccato dai partiti'- Scholz eletto cancelliere. Si chiude l'era Merkel- Ecdc, le feste possono peggiorare la pandemia- 'L'epidemia è in espansione, 11 casi di Omicron in Italia'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

lunedì 15 novembre 2021

PRATOLA PELIGNA, SEGNALETICA AREE EMERGENZA IN VIA DI ULTIMAZIONE

PRATOLA - Vice Sindaco Tarantelli: "punti di riferimento in caso di emergenza. Dopo essere stato uno dei primi comuni abruzzesi ad aggiornare il Piano Comunale delle Emergenze, approvato dal Consiglio comunale e consultabile nella sezione dedicata alla Protezione Civile del sito istituzionale dell'ente (https://www.comune.pratolapeligna.aq.it/Protezione Civile), il Comune di Pratola Peligna si dota della nuova segnaletica stradale con le aree di Protezione Civile. La scorsa settimana, infatti, sono partiti gli interventi di posizionamento della segnaletica stradale verticale con l'indicazione delle aree di emergenza in caso di calamità. Gli interventi termineranno nei prossimi giorni.  “Le aree di emergenza – spiega il Il vice Sindaco Nunzio Tarantelli con delega alla Protezione Civile – sono suddivise in aree di attesa e aree di ammassamento, dove far confluire la popolazione in caso di evento calamitoso o altro tipo di emergenza. Come Consigliere delegato alla protezione civile, in attuazione al piano di emergenza comunale, ho ritenuto doveroso darne informazione alla cittadinanza. Qualora si dovesse verificare un evento calamitoso è fondamentale che tutti i cittadini abbiano dei punti di riferimento e conoscano le giuste informazioni sugli scenari di rischio e sulle situazioni di pericolo determinate dai rischi naturali, sia per una migliore gestione di una situazione di crisi che per una rapida assistenza alla popolazione. Naturalmente, speriamo tutti che queste indicazioni non debbano mai servire".

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :