---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Omicron: Primi due casi in Inghilterra. Uno sospetto in Campania- Incubo Omicron in Europa: Caso sospetto in Germania, scatta l'allarme in Olanda - Il Ministero alle Regioni, 'Rafforzare il tracciamento- Variante Omicron in Belgio. L'Europa ora si blinda- Super pass spinge i vaccini, Lamorgese vedrà i prefetti- Covid 'Crescita continua di casi e occupazione negli ospedali'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

domenica 31 ottobre 2021

LA BEAR SMART COMMUNITY GENZANA OSPITA L’INCONTRO DELL’EUROPEAN REWILDING NETWORK

PETTORANO SUL GIZIO - "Per una settimana l’Appennino centrale diventa lo scenario di ispirazione per numerose realtà europee che si occupano di rewilding e che desiderano crescere e lavorare insieme.Dall’1 al 5 novembre Rewilding Europe e Rewilding Apennines organizzano il primo incontro in presenza dell’European Rewilding Network a Pettorano sul Gizio, grazie alla disponibilità e collaborazione del comune, della Riserva Naturale Regionale Monte Genzana Alto Gizio e della Soc. Coop. Valleluna.I partecipanti saranno 36 da 12 diverse nazioni europee e per la prima volta si incontreranno per discutere di pratiche rewilding. Queste possono assumere connotazioni e risvolti specifici in base alle caratteristiche ambientali e culturali dei diversi paesi in cui vengono applicate.
Il rewilding, parola complessa che non ha una traduzione letteraria in italiano, racchiude in sé molti temi quali la tutela della biodiversità e l’impegno per la sua diffusione, il ripristino degli ecosistemi, il favorire i processi naturali affinché guidino l’evoluzione resiliente di un ambiente, l’incoraggiamento delle persone a percepire positivamente ritorno della natura selvaggia, a beneficiarne e a sviluppare iniziative imprenditoriali sostenibili basate sulla natura.
I 4 giorni di lavoro vedranno uno scambio reciproco di esperienze tra i partecipanti attraverso presentazioni ed esercitazioni interattive, la sperimentazione di nuove soluzioni a beneficio sia della natura sia delle comunità locali, momenti di ispirazione attraverso attività rewilding svolte insieme sul campo qui, in Appennino centrale, e la ricerca di modi creativi per far crescere il movimento rewilding in Europa. Non mancheranno poi momenti divertenti e di svago volti a favorire le relazioni interpersonali e a rafforzare il sentimento di un’esperienza mai realizzata finora, nella Bear Smart Community Genzana
I temi verranno affrontati e approfonditi in cinque moduli: connettere scienza e pratica del rewilding; rendere sempre più auto sostenibili gli ecosistemi riducendo gli interventi umani; il ritorno spontaneo della fauna selvatica e la coesistenza: il caso dell’Appennino centrale; comunicare il rewilding come narrativa del 21° secolo; le opportunità economiche emergenti del rewilding.
Rewilding Europe ha istituito l’European Rewilding Network nel 2013 con l’intenzione di creare una piattaforma internazionale per lo scambio di idee, conoscenze ed esperienze, nonché un “luogo” per instaurare un dialogo costruttivo sulle pratiche rewilding in Europa. Ad oggi, la rete è costituita da ben 75 iniziative, tra enti organizzazioni e progetti di rewilding, operanti in 27 paesi europei! Tra queste non mancano alcune realtà italiane con le quali Rewilding Apennines è in diretta connessione.
https://rewildingeurope.com/european-rewilding-network/
L’esperienza dell’European Rewilding Network a Pettorano sul Gizio vuole essere anche un’importante opportunità per la comunità locale di crescita culturale, scambio e beneficio economico, perché i partecipanti di questo evento internazionale risiederanno in alloggi di ospitalità diffusa con i quali proprietari Rewilding Apennines ha intrapreso un rapporto di collaborazione e fiducia reciproche. L’auspicio è che la Bear Smart Community Genzana sia sempre più meta di iniziative come questa, a dimostrazione che il rewilding e la coesistenza uomo-fauna selvatica possono garantire benefici concreti e opportunità di sviluppo locale".


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :