---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - I morti salgono a nove, 4 quelli identificati. La Procura: 'Esclusa la prevedibilità'- Conte: 'Restiamo al governo ma chiediamo discontinuità'- Marmolada, avanti le ricerche. Ritrovati altri resti umani- Vertice Draghi-Conte. Trattative sul superbonus- Controffensiva a Kramatorsk. Kiev: 'I russi si sono ritirati'-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

IN PRIMO PIANO

PRESENTATA LA FESTA INTERNAZIONALE DEGLI GNOMI DI ROCCARASO

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA: Presentato il Palio della Giostra Cavalleresca 2022

mercoledì 20 ottobre 2021

10 ANNI DEL MURALE OVIDIANO. 10 DOMANDE ALL' ARTISTA ALESSANDRA CARLONI

SULMONA - "Dieci anni di MURALE OVIDIANO. Più precisamente, sono passati dieci anni dall'ottobre 2011, in cui Alessandra Carloni, la prima artista coinvolta poiché vincitrice del concorso nazionale indetto dagli "Amici del Certamen", concludeva il suo "Sogno ovidiano" sulle quattro facciate di una cabina elettrica a Sulmona. Il murale è in ottime condizioni e tuttora visitabile insieme agli altri che compongono il percorso di arte urbana dedicato a Ovidio e, in particolare, alla sua opera più nota, le Metamorfosi. Ed è proprio nel viale che prende il nome del capolavoro del poeta di Sulmona che sono presenti la maggior parte dei murales.

Alessandra Carloni infatti ha realizzato il primo, poi altri giovani artisti si sono avvicendati nel corso del tempo, fino all'ultimo del 2020 a firma di Andrea Casciu. 

La sfida ora è quella di far evolvere il progetto ed arricchire di nuovi interventi a tema la città, nel rispetto del suo contesto storico, urbanistico e sociale, con l'obiettivo di creare un museo a cielo aperto, gratuito e sempre visitabile, anche a piedi o in bicicletta, che miri a far conoscere angoli poco frequentati di Sulmona e a far riappropriare i cittadini del senso della comunità e dell'orgoglio di appartenere al territorio peligno e abruzzese.



Il curatore di "Murale ovidiano" Marco Maiorano ha intervistato Alessandra Carloni, diventata nel frattempo una tra le più note e richieste street artist italiane. Dieci domande per fare il punto sulla sua carriera e sul panorama dell'arte urbana italiana.

L'intervista sarà pubblicata, un post al giorno fino a fine mese, sui social dell'associazione Amici del Certamen Ovidianum Sulmonense (fb: https://www.facebook.com/certamenovidianumsulmonense) e del progetto "Murale ovidiano" (instagram: https://www.instagram.com/muraleovidiano/).



Nessun commento: