---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Omicron: Primi due casi in Inghilterra. Uno sospetto in Campania- Incubo Omicron in Europa: Caso sospetto in Germania, scatta l'allarme in Olanda - Il Ministero alle Regioni, 'Rafforzare il tracciamento- Variante Omicron in Belgio. L'Europa ora si blinda- Super pass spinge i vaccini, Lamorgese vedrà i prefetti- Covid 'Crescita continua di casi e occupazione negli ospedali'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

venerdì 6 agosto 2021

SULMONA: "PARTECIPAZIONE INIZIATIVA NON VIOLENTA SCIOPERO DELLA FAME"

SULMONA - "A seguito del comunicato dei comitati cittadini per l'ambiente e dopo l'adesione del prof. Pietro Di Paolo, da stasera alle ore 20 partecipo all'iniziativa nonviolenta di sciopero della fame, iniziata dall'avv. Elisabetta Bianchi per portare l'attenzione sul Tribunale di Sulmona a rischio di  chiusura.
Come abbiamo espresso nel nostro comunicato, la giustizia è un diritto civile costituzionalmente garantito non solo per chi ha le risorse economiche per poterselo permettere: cosa che accadrebbe se il Tribunale di Sulmona e gli altri tre Tribunali minori abruzzesi fossero soppressi.
È stata sempre chiara e coerente la nostra opposizione alla svalutazione del territorio, che ha pesanti conseguenze ad ogni livello; come comitati cittadini crediamo nella pluralità delle  varie strategie di lotta, da quella giuridica a quella politica, a manifestazioni, convegni, flash mob. Cercando di seguire i principi della nonviolenza attraverso la comunicazione, l'ambientalismo, il vegetarianesimo, ritengo valido lo sciopero della fame come espressione di dissenso, forma di lotta civile per sensibilizzare l'opinione pubblica e soprattutto i decisori politici.
Mi è stato comunicato ieri sera  che non potevo effettuare lo sciopero dalle ore 20 presso il Tribunale e quindi l'ho iniziato presso il mio domicilio, da questa mattina sarò presente nei pressi del Tribunale fino alle ore 20 per portare a termine le 24 ore di astinenza dal cibo".
Lola Di Stefano

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :