---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Si tratta su tasse e pensioni. I sindacati vedono Draghi- Manovra al rush finale, sale la tensione sulle pensioni- Stretta sui monopattini. Riparte l'ecobonus per l'auto- 'Eitan deve tornare in Italia'. Il nonno annuncia ricorso- L'Ema avvia l'esame della pillola contro il Covid- Locatelli, per vaccinati J&J probabile altra dose- Pensioni, scontro Lega-Pd Verso la manovra giovedì- E' braccio di ferro su pensioni e tasse-

news

PRIMO PIANO

NOZZE D’ARGENTO FESTEGGIATE IL PROSSIMO WEEK-END PER LA RISERVA MONTE GENZANA-ALTO GIZIO

PETTORANO SUL GIZIO - Nozze d’argento festeggiate il prossimo week-end per la Riserva Monte Genzana-Alto Gizio che ha la sua base operativa...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

lunedì 9 agosto 2021

PRATOLALEGGE: IL 20 E 21 AGOSTO LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL LETTERARIO DI PRATOLA PELIGNA

PRATOLA - "Grande fermento a Pratola Peligna (Aq) per la prima edizione del Festival Letterario PRATOLALEGGE che si svolgerà il 20 e 21 agosto in due location molto amate dai pratolani: il sagrato del Santuario della Madonna della Libera e la terrazza di Palazzo Colella.PRATOLALEGGE nasce, infatti, dalla volontà di promuovere gli autori e le loro novità editoriali in location alternative rispetto alla tradizionale libreria, portando i protagonisti nei luoghi di aggregazione culturale e sociale e in location di particolare suggestione, favorendo anche la promozione turistica e culturale del territorio."Abbiamo puntato molto sulla qualità e varietà delle proposte del cartellone estivo per poter coinvolgere e interessare un pubblico il più ampio possibile," sottolinea il Sindaco di Pratola Peligna, Antonella Di Nino.PRATOLALEGGE è una manifestazione ideata e realizzata da RR MANAGEMENT e Contrappunto House Of Books, fortemente voluta dalla Pro Loco, guidata finora da Franca Bianchi, Presidente uscente che ha appena passato il testimone a Domenico Di Bacco."Questo evento ha un'importanza molto particolare perché è il primo dopo il lockdown", afferma Di Bacco che aggiunge "Intendiamo programmare una serie di eventi e attività che possano valorizzare e promuovere il nostro territorio, dalle specificità enogastronomiche a quelle artistiche e culturali."PRATOLALEGGE intende aprire un sentiero nuovo in cui cultura e intrattenimento si prendono per mano, stimolando il pubblico ad avvicinarsi a nuovi autori e nuove interessanti storie, scritte con grande attenzione ai contenuti e allo stile. Perché scrivere bene sembra scontato, ma non lo è. Gli autori e gli editori scelti per la prima edizione del Festival Letterario rappresentano la bella scrittura, quella che nasce da impegno e attenzione alla lingua, ma soprattutto dalla necessità narrativa e di comunicazione degli autori – rispetto a temi importanti, che troppo spesso vengono banalizzati.La prima serata, il 20 agosto alle 21.00, vedrà ospiti FEDERICO PINI (giornalista NewsMediaset), autore di “Una finestra sul cielo” (Intrecci Edizioni) e CLAUDIO CAPRETTI (militare di carriera e scrittore), autore di “Anime libere” (Intrecci Edizioni).La serata sarà arricchita da un intervento musicale di Mariairene Carabia con brani pop suggeriti dal libro di Pini e la presentazione del singolo dedicato alla Madonna della Libera di Pratola Peligna.La seconda serata sarà dedicata alla novità editoriale di VALERIA BOBBI (giornalista di “Metro News”), autrice del romanzo “Il demone del grasso” (Undici Edizioni), con la partecipazione di SARA CARNEVALE, scrittrice e nutrizionista, autrice di “Tutto il peso di una caloria” (Intrecci Edizioni). A chiudere la serata, un cooking show e un’esibizione di danze orientali di Maria Luisa Casasanta.Pratola Peligna punta sui libri perché "leggere è distensivo, interessante, coinvolgente”, dichiara Antonella Di Nino. Il Sindaco di Pratola Peligna è, infatti, una lettrice onnivora, che spazia da Grisham a Stefania Auci. E sulle motivazioni che l'hanno convinta a sostenere il progetto di PratolaLegge ecco un ricordo a lei caro: "Un anziano medico, molto vicino alla mia famiglia, ricordava sempre a noi ragazzi che il mondo è di chi sa e per sapere bisogna studiare, studiare, studiare... e la lettura è una forma di studio".Un ringraziamento particolare agli sponsor che, in un momento particolare come quello che stiamo vivendo, hanno scelto di investire nel progetto e sostenere la cultura: Salvatore e Di Meo, Hotel SantaCroce, Luigi Liberatore, Pastificio Masciarelli, Store Ufficiale Lube Creo Pratola, Trasporti Di Nino, Carrefour Market Pratola Peligna, Villa Letizia, Margiotta e BCC Pratola Peligna.


 


 




 


 


 


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :