---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Oltre 100milioni di pass. Maxi code per i tamponi- Covid, picco di nuovi casi in Gb. Sono 45mila ma i morti calano- Stretta su monopattini e smartphone al volante- Seggi aperti, si vota per scegliere 65 sindaci- Colpo di fucile uccide 15enne. A esploderlo il fratellino- Record di Green pass emessi. Ieri sono stati oltre 860mila-

news

PRIMO PIANO

BALLOTTAGGI, AFFLUENZA IN ITALIA IN CALO RISPETTO AL PRIMO TURNO. A SULMONA ORE 19.00 DEL 31,53%. 65 COMUNI AL VOTO OGGI E LUNEDÌ

A Sulmona: Ballottaggio affluenza ore 19. Alle urne il 31, 53 per cento SULMONA - Si sono insediati i seggi e sono cominciate le operazioni...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

domenica 29 agosto 2021

AVEZZANO, PROFUGHI AFGHANI ALL’ INTERPORTO, BILANCIO ATTIVITA’ DELLA TASK FORCE

BILANCIO ATTIVITA’ DELLA TASK FORCE ASL: 472 VACCINAZIONI PER COVID FINO ALLE ORE 13 DI OGGI, 82 VISITE MEDICHE, ATTIVATE ASSISTENZA PEDIATRICA, POSTAZIONE GUARDIA MEDICA E 118
AVEZZANO -  "Oltre 470 vaccinazioni anti covid, assistenza sanitaria all’intero campo, consulenze pediatriche e una postazione speciale di guardia medica: sono i punti salienti dell’attività svolta finora dalla Task force del Dipartimento di prevenzione della Asl all’Interporto di Avezzano, dove vengono accolti e curati i profughi provenienti dall’Afghanistan.Sul fronte vaccinazioni, come dato aggiornato alle ore 13.00 di oggi, in totale sono state somministrate 472 dosi, a un ritmo che col passare dei giorni assume cadenze sempre più sostenute. L’azienda sanitaria della provincia di L’Aquila, oltre alle vaccinazioni, ha messo in piedi un’organizzazione operativa, a cui lavorano oltre 15 persone, che assicura un’assistenza a 360 gradi. Sul posto sono stati infatti trattati i casi più lievi mentre in  altri, per i quali era necessario un supporto ospedaliero, le ambulanze del 118 hanno provveduto a trasportare i malati al presidio di Avezzano.
82 le visite effettuate sulle persone in fuga dal regime afghano che comprende anche  una specifica assistenza pediatrica a beneficio dei numeri bambini.
La folta squadra di operatori Asl, che resterà all’Interporto fino a quando sarà necessario assicurare un’assistenza capillare agli ospiti stranieri, è composta da personale del dipartimento di prevenzione, diretto da Domenico Pompei,  che lavora nelle sedi di L’Aquila e di Avezzano".










Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :