ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Amadeus divorzia dalla Rai- L'Iran: "Se Israele risponderà, reagiremo più duramente"- L'Iran invoca il diritto all'autodifesa "Non avevamo altra scelta"- Condanna del G7 all'Iran, "tutti evitino l'escalation"- Israele in allerta: "Abbiamo piani per operazioni offensive e difensive"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Roma-Pescara:Rfi aggiudica raddoppio Interporto-Manoppello-Scafa - Marsilio, confronto e condivisione sulle sfide che ci attendono- Montesilvano:Tragico schianto, con l'auto contro un muro di cemento: morti due giovani-

Sport News

# SPORT # Risultati calcio a 5 SULMONA FUTSAL BATTE SAN MARZANO E CHIUDE AL 2° POSTO, PLAYOFF COL TERZIGNO

IN PRIMO PIANO

VINITALY: PRESIDENTE CONSIGLIO MELONI VISITA ‘SPAZIO-ABRUZZO’

VERONA - "Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giorgia Meloni, ha visitato oggi pomeriggio al Vinitaly lo “Spazio-Abruzzo”, padig...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 14 dicembre 2017

RIVISONDOLI: NASCE UN NUOVO BAMBINO, SARA' LUI IL PROTAGONISTA DEL PRESEPE VIVENTE 2018

RIVISONDOLI - Un lieto evento anima la vigilia della 67^ edizione del presepe vivente di Rivisondoli. Per la prima volta nella lunga storia della manifestazione il Bambinello presentato nel giorno dell'Immacolata non sarà lo stesso nella capanna del presepe il prossimo 5 gennaio 2018. Infatti il 3 dicembre scorso William Vittoria e Francesca Ferrara hanno avuto un bel maschietto, Edoardo. Nel pieno rispetto della tradizione, che vuole l'ultimo nato dell'anno in paese a ricoprire il ruolo di Gesù Bambino, sarà proprio lui, a poco più di un mese dalla nascita, il bambino nella mangiatoia del presepe vivente più antico d'Italia. "A noi genitori la partecipazione di nostro figlio alla manifestazione ci riempie il cuore di una gioia infinita - affermano William e Francesca
- siamo felici di poter portare avanti una tradizione che ci appartiene da sempre". Una vicenda che arricchisce di novità il presepe ma lascia un po' di amarezza nei genitori del neonato Simone Buono. "Ci dispiace di non poter partecipare ad una manifestazione che è la storia del nostro paese - hanno detto i genitori di Simone - ma le regole della tradizione vanno sempre rispettate e seppure a malincuore ci facciamo da parte e saremo comunque nella Piana di Piè Lucente ad ammirare quell'evento straordinario che è il presepe vivente di Rivisondoli". Per il resto la preparazione della suggestiva rievocazione della Natività va avanti a ritmo serrato e l'attesa è grande per la 67^ edizione dedicata alla solidarietà verso le popolazioni dell'Umbria colpite dal terremoto, un'edizione che si annuncia ricca di novità e di gradite sorprese.