---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salman Rushdie aggredito sul palco. Ferito al collo, arrestato l'assalitore- 'Con il presidenzialismo, via Mattarella', bufera sul Cav- Letta:'Da destra preavviso di sfratto al Colle' Il Cav: 'Non ho mai attaccato Mattarella'- Il deposito dei simboli, la corsa per arrivare primi sulla scheda-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

IN PRIMO PIANO

A SCANNO IL 14 AGOSTO IL “CORTEO NUZIALE”

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA : Giostra Cavalleresca - 1^ Giornata

sabato 9 dicembre 2017

METANODOTTO E CENTRALE SNAM, CONVOCAZIONE PER IL 14 DICEMBRE

SULMONA – Fissato per il 14 dicembre il nuovo vertice istituzionale per il metanodotto e la centrale Snam. Un incontro che era stato calendarizzato lo scorso 26 ottobre poi slittato dopo la richiesta del Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso ma ora la convocazione arriva sotto l’albero con il fronte del no che si dice ancora una volta pronto a dar battaglia. In primis il sindaco di Sulmona. “Ribadiamo il no al metanodotto – interviene Annamaria Casini – Il prossimo giovedì 14 dicembre ci recheremo a Roma, convocati per partecipare alla riunione prevista inizialmente per lo scorso 26 ottobre poi rinviata presso il Dipartimento per il coordinamento amministrativo della Presidenza del Consiglio
dei Ministri. Andremo a rimarcare con forza la contrarierà nostra, della Giunta e del Consiglio comunale. E’ una battaglia di tutto il territorio e dell’Abruzzo intero, che in tutti questi anni ha ripetutamente espresso il proprio parere contrario”.. Intanto, i Comitati cittadini per l’ambiente e il collettivo AltreMenti hanno organizzato per martedì alle 17 alla Comunità Montana Peligna un incontro pubblico sul tema. Durante l’assemblea sarà illustrato lo studio del geologo Francesco Aucone sui rischi sismici e ambientali connessi al metanodotto e alla centrale. Nei giorni scorsi comitati e AltreMenti hanno elaborato un documento che è finalizzato a costituire una Commissione di studio sul progetto “Rete Adriatica” (tratto Sulmona-Foligno). Il documento è un atto essenziale per contrastare fattivamente l’opera targata Snam. “Speriamo vivamente”- auspicano comitato e AltreMenti- “che tutti i Comuni peligni siano d’accordo sulla Commissione e soprattutto ci auguriamo che diano il loro contributo”.La prevista assemblea pubblica prevista per il 14 dicembre a Sulmona alla comunita' montana, sara invece anticipata a martedi 12 dicembre sempre alle ore 17,00.Ancora da stabilire la sede.