ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Sit-in per i due studenti arrestati. Sciopero della fame e incatenati, cresce la protesta alla Sapienza- Usa: "La risposta di Israele sarà un attacco limitato in Iran"- Teheran avverte Israele: "Pronti ad usare un'arma mai utilizzata"- Draghi: "Proporrò un cambiamento radicale per l'Unione europea"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Accorpamento classi: Fdi, norma per evitarlo è stata introdotta e il Pd votò contro - Stazioni del territorio,Popoli-Vittorito diventa hub dei servizi - Rischio pluriclasse a Caramanico Terme, scoppia la protesta-

Sport News

# SPORT # Risultati calcio a 5 SULMONA FUTSAL BATTE SAN MARZANO E CHIUDE AL 2° POSTO, PLAYOFF COL TERZIGNO

IN PRIMO PIANO

COMITATI CITTADINI PER L'AMBIENTE: "LA CENTRALE SNAM E’ UN OLTRAGGIO ALL’ ANTICO POPOLO DEI PELIGNI"

SULMONA - " Quasi un centinaio di tombe risalenti ad alcuni secoli avanti Cristo sono state rinvenute nel corso dei lavori di archeolog...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 14 dicembre 2017

“CONFERENZE AMERICANE”LA CASA EDITRICE RICCARDO CONDÒ EDITORE PRESENTERÀ IL LIBRO DI VIRGILIA D’ANDREA

SULMONA - La casa editrice Riccardo Condò Editore presenterà il libro Conferenze Americane, raccolta di scritti di Virgilia D’Andrea, figura di spicco del movimento anarchico internazionale, nata a Sulmona nel 1888.Il volume, che apre la nuova collana Materiali, racchiude otto conferenze tenute da Virgilia D’Andrea negli Stati Uniti nel periodo compreso  tra il 1929 e il 1932, anno in cui le sue condizioni di salute peggiorarono al punto da impedirle di proseguire nella sua attività politica pubblica.New York costituì l’ultimo approdo dell’esilio cui la D’Andrea fu costretta per sfuggire al regime fascista e queste otto conferenze sono una testimonianza del suo pensiero politico, della sua vasta e profonda cultura e del suo talento letterario.Nonostante le vicissitudini personali e familiari che l’hanno segnata sin dalla già tenera età, Virgilia D’Andrea seppe assumere,
con la sua personalità forte e resiliente nello stesso tempo, un ruolo fondamentale nel panorama politico e culturale del suo tempo.

Virgilia D’Andrea morì nel 1933 a causa di un cancro e, fatta eccezione per gli ambienti anarchici e socialisti, la sua attività e il suo pensiero politico non furono adeguatamente ricordati e valorizzati.

L’appuntamento per la presentazione del libro è fissato per martedì 19 dicembre 2017 alle ore 18.00 presso il Bistrot BioNico, Vico del Carbonaro, Sulmona (AQ).

Approfondimenti sul testo saranno curati dalle prof.sse Sabrina Cardone e Alessandra Carugno, accompagnati dalle letture di alcuni brani delle conferenze dell’autrice.

Virgilia D’Andrea è stata una delle più acute figure politiche del XX secolo. Nata a Sulmona (Aq) nel 1888, fu costretta ad interrompere la sua attività politica in Italia in seguito all’avvento del regime fascista riparando prima in Europa, poi negli Stati Uniti, senza mai venir meno al suo impegno e alla sua indomita volontà di studiare ogni aspetto della vita sociale e di farsi interprete del movimento anarchico. Nel 1933, consumata da un cancro, morì ancora giovane a New York, dove viveva e conduceva la sua lotta politica. Le conferenze pubblicate in questo volume, tenute in varie città americane negli ultimi anni della sua vita, uniscono alla forza del messaggio un altissimo valore letterario e sono una testimonianza del suo ardore politico e della profondità della sua cultura.