ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Venezia: Indagato il sindaco Brugnaro, arrestato l'assessore Boraso- Metsola presenta la candidatura: "Sfide imprevedibili, serve un Parlamento europeo forte"- Ovazione per Trump alla convention dei repubblicani- Biden: "Pronto al secondo dibattito con Trump, Vance un suo clone"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Processo Grandi Eventi a Pescara, sette condanne- Sentenza choc per sisma L'Aquila, morte colpa di 7 giovani -

Sport News

# SPORT # Calcio: parte il ritiro del Pescara, lascia il ds Delli Carri- Calcio: il Pescara ufficializza il tecnico Baldini-

IN PRIMO PIANO

I FUNERALI DEL SINDACO DI BUSSI SALVATORE LAGATTA, IN CENTINAIA PER L'ULTIMO SALUTO

BUSSI - "Decine di sindaci e il presidente della Anci Abruzzo Gianguido D'Alberto, e centinaia di cittadini per l'ultimo saluto...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

venerdì 23 settembre 2016

RINVIATA LA CHIUSURA S.S.5 TRATTO VIARIO GOLE SAN VENANZIO

CASTELVECCHIO SUBEQUO - "In data 23 Settembre 2016, nella sede del Compartimento viabilità Abruzzo dell’Aquila si è svolto un incontro con il Capo Compartimento dell’Anas, ing. Antonio Marasco. All’incontro hanno partecipato il Sindaco di Molina Aterno, Luigi Fasciani, il Sindaco di Castelvecchio Subequo, Pietro Salutari ed il Comitato Pro Valle Subequana da me rappresentato.
Nel corso della riunione si è discusso della chiusura della strada delle Gole di San Venanzio, chiusura comunicata dall’Anas tramite un comunicato stampa.
Dopo un difficile confronto, in cui abbiamo espresso il nostro deciso no alla chiusura, è prevalso il buonsenso e la realizzazione della galleria paramassi è stata rinviata a primavera del 2017, ritenendo il periodo migliore per operare. I nostri amministratori, consapevoli dei disagi ai quali saremmo andati incontro a causa dell’approssimarsi della stagione avversa, sotto richiesta dell’ing. Marasco hanno sottoscritto un documento, inviato anche al Prefetto per conoscenza, nel quale hanno enunciato i motivi della loro contrarietà alla chiusura specificando che il periodo migliore per fare gli interventi è compreso tra il mese di Marzo ed il mese di Luglio, in modo da evitare i maggiori disagi alla popolazione subequana. Pur ritenendo indispensabili i lavori per migliorare la viabilità, il percorso alternativo, individuato nella strada Provinciale 9, risulta essere nel periodo invernale poco sicuro, essendo ripido e con rilevante pendenza, quindi di difficile percorrenza ai mezzi interessati alla ricostruzione dei paesi del cratere, per gli autobus, per il trasporto degli studenti e dei lavoratori pendolari. Infine ringraziamo l’Anas per gli investimenti effettuati nel corso degli anni e per la comprensione espressa verso i problemi del nostro territorio".

Il Presidente
Comitato Pro Valle Subequana 
Berardino Musti