ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Campania abolisce certificato per rientro a scuola dopo 5 giorni - Aerei a terra dagli Stati Uniti all'Europa e disagi per banche, Borse e ospedali - Tilt informatico: aerei e treni fermi dagli Stati Uniti all'Europa. Disagi per banche e Borse - Trump: "Sono sopravvissuto perché Dio era dalla mia parte"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Sentenze sisma L'Aquila: Anm, "travisate le motivazioni"- Castel di Sangro: minaccia di gettarsi dal ponte con le buste paga in mano- Crisi idrica: dispersione, Chieti e L'Aquila tra i peggiori - Tpl, disagi in Abruzzo per sciopero nazionale di quattro ore-

Sport News

# SPORT # Calciomercato Pescara: priorità terzino destro. Oltre ad Accardi gradito a Baldini, piacciono anche Leo del Crotone e Salvo del Messina. In attacco, almeno per ora, sicuro di restare Tommasini-

IN PRIMO PIANO

RISSA FINISCE A COLTELLATE, 27ENNE IN OSPEDALE IN PROGNOSI RISERVATA

SULMONA - " Rissa con accoltellamento, questa notte, in piazza Vittorio Emanuele a Castelvecchio Subequo.Erano le 3.30 quando un gruppo...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

sabato 29 agosto 2015

TDM:NEL REPARTO DI EMATOLOGIA OPERA UN SOLO MEDICO, LISTE DI ATTESA DI OLTRE 5 MESI

(video intervista Edoardo Facchini)
SULMONA - Si svolgerà lunedi' prossimo 31 agosto a Pescara un tavolo tecnico della regione sulla sicurezza degli ospedali abruzzesi, ma non è dato sapere nello specifico i dettagli delle singole problematiche. E' quanto fa sapere Edoardo Facchini del tribunale del malato di Sulmona, che critica l'operato della regione."Non è possibile che nessuno sia messo a conoscenza dei singoli problemi di ogni struttura ospedaliera.Noi vogliamo sapere quali sono le criticità"ha sottolineato Facchini.
Dopo la visita dei Nas la situazione ospedaliera è rimasta la stessa.Il nuovo ospedale non parte, l'ala vecchia non è a norma e nell'ala nuova continuano a rilento i lavori di messa in sicurezza della struttura."Non si puo' pretendere che tutti i reparti siano trasferiti nell'area nuova(in ristrutturazione)e quindi ancora insicura.Chi nel passato ha sbagliato, si deve assumere le responsabilita'"tuona Facchini.Il responsabile del tribunale del malato ha inoltre denunciato la situazione di precarietà attuale del nosocomio peligno e in particolare del reparto di Ematologia, in cui opera solo un medico, con liste di attesa di 5-6 mesi.Inoltre il cancello di accesso laterale dell'ospedale continua ad essere non operativo e i mezzi, compresi quelli adibiti ai lavori, continuano a transitare per il cancello principale creando notevoli disagi."Nonostante le promesse stiamo aspettando da un mese e mezzo che torni operativo quel cancello, visto che la nuova strada realizzata per il passaggio dei mezzi, non è mai stata operativa".Per quanto riguarda la TAC, ieri è tornata a funzionare dopo una spesa per la riparazione di circa 120 mila euro, mentre la nuova ancora viene montata, ricorda Facchini.Per circa 18 giorni gli utenti sono stati destinati agli ospedali di Avezzano e Popoli."Come è possibile -afferma Facchini- che pur avendo una convenzione aperta con la clinica S.Raffaele, i pazienti sono stati destinati in sedi piu' lontane con i disagi conseguenti".Il responsabile del TDM di Sulmona ha poi fatto notare che per quanto riguarda le nuove sale operatorie in fase di realizzazione, sia stata presentata una variante di circa 800 mila euro per attrezzature varie non previste in precedenza.