ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Calderone: "Lotta al caporalato", da gennaio 492 morti bianche- Roberto Baggio rapinato in casa durante Spagna-Italia. Tenta di fermare i malviventi ma viene colpito alla testa- Uccide la moglie a coltellate al culmine di una lite - Leo: "Il redditometro non esiste, la norma sarà migliorata"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Mutui: in Abruzzo richieste +12% nei primi quattro mesi 2024 - Assessore indagato in Abruzzo,attenzione verso di me senza senso- Marsilio "i cittadini chiedono un'Europa che faccia meno cose, ma che le faccia meglio"-

Sport News

# SPORT # Il figlio di Francesco Totti è un nuovo giocatore dell'Avezzano Calcio- Euro 2024: troppa Spagna per l'Italia, la Roja già a ottavi - Serbia - Slovenia 1 - 1-

IN PRIMO PIANO

LUCIO ZAZZARA: "IL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA È APERTO A SOTTOSCRIVERE CONVENZIONI PER FAVORIRE RIPRESE ANCHE CON LA FILMCOMMISSION

SULMONA - "Il Presidente Lucio Zazzara è intervenuto a Campo di Giove ospite del sindaco Michele Di Gesualdo e di Matteo De Chellis, a ...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 21 maggio 2024

SCUOLE VERSO “LA MOBILITÀ SOSTENIBILE”: PRENDE IL VIA AD AVEZZANO IL PROGETTO PEDIBUS


AVEZZANO - "Con il patrocinio del Comune, la prima partenza si è svolta oggi nell’Istituto Mazzini Fermi, ma presto sarà esteso a tutte le scuole della Città. Un'iniziativa rivoluzionaria che mira a promuovere la mobilità sostenibile e la cittadinanza attiva tra i giovani studenti del Comune di Avezzano. Taglio del nastro questa mattina per la prima partenza del Pedibus nell’istituto Mazzini-Fermi. Gli studenti, accompagnati dagli educatori della cooperativa Leonardo e dai genitori-volontari, hanno intrapreso il loro cammino a piedi verso la scuola, segnando l’inizio di una sperimentazione che presto sarà estesa a tutti gli istituti della Città. L’iniziativa rientra nel progetto “La scuola Che vorrei”, coordinato da Sgi e Cooperativa Leonardo, con il patrocinio del Comune e finanziato dall’impresa sociale Con i Bambini. Tre le diverse stazioni di partenza questa mattina: Madonna del Passo, Viale delle Olimpiadi e Via Roma. Tutto si è svolto nella massima sicurezza con la collaborazione degli agenti della polizia locale del Comune di Avezzano che hanno assicurato che ogni percorso fosse sicuro e ben organizzato. 



“Non si tratta solo di un modo per andare a scuola. Il Pedibus è una vera e propria lezione di vita che insegna ai bambini l'importanza del rispetto per l'ambiente attraverso la pratica della mobilità dolce – così la presidente della Cooperativa Leonardo, Karin Sorgi - Siamo entusiasti di vedere tanto entusiasmo nei nostri giovani partecipanti e nelle loro famiglie. Questo progetto non solo migliora la sicurezza e il benessere dei nostri bambini, ma contribuisce anche a donare un senso di responsabilità e autonomia sin dalla tenera età per promuovere un ambiente urbano più pulito e meno congestionato".

«In quest’anno scolastico abbiamo raccolto con entusiasmo l'azione Pedibus del progetto La Scuola Che Vorrei (in collaborazione con la cooperativa Leonardo e con il comune di Avezzano) – dice la Dirigente della Mazzini-Fermi Fabiana Iacovitti - Crediamo che le sinergie sul territorio siano importanti per realizzare obiettivi educativi e formativi comuni”.



“Questa Amministrazione crede fermamente in questo tipo di iniziative – spiega il Vicesindaco di Avezzano Domenico Di Berardino - Il progetto Pedibus, come altri che hanno le stesse caratteristiche, ha il pregio di sensibilizzare sui problemi della sostenibilità ambientale e della tutela e miglioramento dei luoghi in cui si vive, studia, lavora e si trascorre il tempo libero. E non c’è nulla che riesce a produrre sensibilizzazione da una parte, e buone abitudini dall’altro, che l’esperimento vissuto”.





Nessun commento: