ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Calderone: "Lotta al caporalato", da gennaio 492 morti bianche- Roberto Baggio rapinato in casa durante Spagna-Italia. Tenta di fermare i malviventi ma viene colpito alla testa- Uccide la moglie a coltellate al culmine di una lite - Leo: "Il redditometro non esiste, la norma sarà migliorata"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Mutui: in Abruzzo richieste +12% nei primi quattro mesi 2024 - Assessore indagato in Abruzzo,attenzione verso di me senza senso- Marsilio "i cittadini chiedono un'Europa che faccia meno cose, ma che le faccia meglio"-

Sport News

# SPORT # Il figlio di Francesco Totti è un nuovo giocatore dell'Avezzano Calcio- Euro 2024: troppa Spagna per l'Italia, la Roja già a ottavi - Serbia - Slovenia 1 - 1-

IN PRIMO PIANO

LUCIO ZAZZARA: "IL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA È APERTO A SOTTOSCRIVERE CONVENZIONI PER FAVORIRE RIPRESE ANCHE CON LA FILMCOMMISSION

SULMONA - "Il Presidente Lucio Zazzara è intervenuto a Campo di Giove ospite del sindaco Michele Di Gesualdo e di Matteo De Chellis, a ...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 14 febbraio 2024

"IL COMUNE DI GIULIANOVA NELL'APPROVARE IL PIANO SPIAGGIA, HA SCELTO DI RISERVARSI LA FACOLTÀ DI DECIDERE ANNUALMENTE DOVE UBICARE LA "SPIAGGIA PER CANI "

GIULIANOVA - "Il Comune di Giulianova nell'approvare il Piano Spiaggia, ha scelto di riservarsi la facoltà di decidere annualmente dove ubicare la "spiaggia per cani " avvalendosi, a suo dire, dell'Art. 5 del Regolamento Comunale per la conduzione in spiaggia degli animali d'affezione, che concede facoltà al Sindaco di emettere ordinanza stagionale annuale. Tutto questo in barba all'osservazione presentata e sottoscritta oltre che da associazioni animaliste, anche da 150 cittadini , e omettendo completamente che Giulianova ha già  una spiaggia attrezzata  per cani , funzionante , attiva e operativa  ormai da sei anni . E soprattutto l'Assessore Di Candido in piena assise civica ha completamente omesso di dire che c'è una differenza sostanziale tra "emettere un'ordinanza annuale stagionale" e invece, dotare la città di Giulianova di una vera spiaggia attrezzata per animali d'affezione , come di fatto già lo e' UNICA BEACH. e come in realtà era stato chiesto nelle nostre osservazioni, e come previsto dalla Legge Regionale . In pratica alla domanda da noi presentata, ha risposto andando fuori tema e proponendone la bocciatura a priori, senza addurre vere motivazioni al respingimento . Motivazioni che oggettivamente sono inesistenti, sarebbe solo un arrampicarsi sugli specchi. La spiaggia attrezzata per cani, esiste già da sei anni, ha  collaborazioni attive con tutte le strutture ricettive della zona nord, divenuta un punto di riferimento per clienti di alberghi , residence e case vacanza. Apprezzata in tutta Italia e lo dimostrano non solo le recensioni , ma l'aumento esponenziale dei fruitori passati da poche centinaia a circa tremila turisti in vacanza con il loro pet . Già dal mese di gennaio sono iniziate prenotazioni in alberghi e appartamenti x chi vuole pernottare nei pressi di UNICA BEACH. che, non dimentichiamolo, è stata protagonista di 7 puntate de L'Arca Di Noè , la rubrica del Tg5., condotta dalla giornalista Marialuisa Cocozza e dedicata agli animali. Un'importanza e una visibilità nazionale , quella data da Mediaset, che solo un ' Amministrazione miope non ne prende atto. Un comportamento che decisamente palesa accanimento nei riguardi di questa iniziativa.
Ad una guerra dichiarata ormai da anni abbiamo deciso di rispondere con una Proposta di Iniziativa Popolare per la raccolta firme di residenti giuliesi , da presentare alla discussione del Consiglio Comunale, secondo quanto previsto dal Regolamento Comunale per la Democrazia Partecipata. Per fare questo e' necessaria la sottoscrizione da parte di 500 cittadini con residenza a Giulianova, muniti con documento di identità in corso di validità , carta d'identità o patente. Saremo in Piazza Fosse Ardeatine tutti i week end dalle ore 15,30 alle ore 19,00, a partire da questo sabato e questa domenica 17-18 febbraio.
La richiesta e' quella di riconfermare l'attuale ubicazione della spiaggia per cani , ormai presente sul territorio e di non spostarla annualmente, scelta incoerente e dannosa per il turismo, le strutture ricettive e chi ha ormai come riferimento la spiaggia dedicata agli animali d'affezione. Sarebbe il caos totale con grave danno per la città e la sua immagine.  Chiederemo che la Proposta venga portata e discussa in Consiglio Comunale pubblico e aperto.
La Proposta di iniziativa popolare e' promossa dall'Ass. UNICA BEACH ETS e la raccolta firme avrà inizio sabato prossimo 17 febbraio".

Per UNICA BEACH
dott.ssa Giusy Branella

Nessun commento: