ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Usa 2024, la direttrice del Secret Service: "Abbiamo agito rapidamente"- L'omicidio di Giulia Cecchettin, il 23 settembre processo a Filippo Turetta- Meloni a Bagnoli per il protocollo d'intesa: "Cambieremo le cose"- Trump a Milwaukee per la convention Gop, scende dall'aereo e alza il pugno-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Sentenza choc per sisma L'Aquila, morte colpa di 7 giovani - Avvisi fiscali post-termini con proroga Covid, proteste utenti- Abruzzo ancora nella morsa del caldo, sfiorati i 43 gradi -

Sport News

# SPORT # Calcio: parte il ritiro del Pescara, lascia il ds Delli Carri- La Spagna campione Europa 2024, battuta l'Inghilterra 2 - 1 - Calcio: il Pescara ufficializza il tecnico Baldini-

IN PRIMO PIANO

ABRUZZO IN BOLLA, A L’AQUILA CAPITALE DELLA CULTURA 2026 LA SECONDA EDIZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DEDICATA AGLI SPUMANTI ANCORA PIÙ RICCA

L’AQUILA - " Gli affinamenti speciali dello spumante, da quelli sotto l’acqua del mare a quelli sotto la neve in alta quota, gli spuman...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

lunedì 19 febbraio 2024

CAMPIONATO PATTINAGGIO CORSA INDOOR PESCARA. "CHIUSA LA PRIMA PARTE CON NUMERI RECORD"


PESCARA - "Paluzzi e Varani oro per l’Abruzzo. Rolling Bosica terza nella classifica finale.Alla Mens Sana Siena il tricolore per società. Bramante al 33° titolo, entra nella storia.Cala il sipario sulla prima parte di questa edizione record degli Italiani Indoor di Pescara, ma i migliori atleti del Pattinaggio Corsa nazionale sono già pronti a tornare in pista al Pattinodromo “Ex Gesuiti”, per il bis che si riserva ai grandi protagonisti. La città di Pescara, infatti, nel prossimo weekend ospiterà il secondo atto dei Campionati 2024, in programma dal 23 al 25 febbraio, per le categorie Ragazzi e Ragazzi 12 del Trofeo Skate Italia.Abruzzo in evidenza nell’ultimo fine settimana grazie ai due titoli assoluti conquistati, nella giornata di ieri, dalle due atlete della Rolling Pattinatori Bosica di Martinsicuro. È Edda Paluzzi la regina del fondo senior femminile. La pattinatrice di Avezzano vince tanti traguardi volanti nella 5000mt. e conquista i punti che le valgono il titolo, tra gli applausi del pubblico amico. Pronostico pienamente rispettato nell’altra gara senior donne, con Asja Varani che dimostra ancora una volta di essere la più veloce nella prova ad atleti contrapposti. Dietro di lei Alice Sorcionovo (Luna Sport Academy AN) e Valentina Buccolini (APD Juvenilia MC). Rolling Bosica che centra, per l’Abruzzo, un altro importante piazzamento, chiudendo terza nella classifica generale per società.




Pescara teatro per il secondo anno consecutivo degli Indoor che aprono la stagione del grande pattinaggio. Un’edizione 2024 particolare, apripista dei World Skate Games Italia che a settembre, per due settimane, saranno protagonisti in terra d’Abruzzo con ben 6 discipline, tra cui ovviamente il pattinaggio corsa, in sette comuni di tutte le quattro province regionali. Una sorta di prova generale, gli Indoor pescaresi, peraltro ben orchestrata dalla macchina organizzativa locale ormai collaudata, che è stata aperta dal doveroso minuto di silenzio in ricordo di Alfonso Zenga, protagonista del pattinaggio Corsa federale per tantissimi anni.

Dopo i dodici titoli assegnati ieri, tra gare di fondo e quelle sul giro ad atleti contrapposti, oggi in palio altri dieci titoli assoluti, sulle due gare dei 1000 metri sprint e sulle classiche americane a squadra. Spettacolo garantito, esaltato dalla presenza di quattro campioni mondiali in carica ed impreziosito da un parterre straordinario di atleti in pista, come sottolineato dal CT azzurro Massimiliano Presti, presente in Abruzzo per seguire i progressi dei suoi ragazzi.

“Questo di Pescara è stato un campionato davvero emozionante - ha sottolineato Presti - cresciuto tanto in quantità ed in qualità, dal quale sono emerse ottime indicazioni, soprattutto considerando che siamo a febbraio, fase di avvio stagione. Ho avuto la conferma che siamo un bellissimo gruppo, compatto, con pedine fondamentali che tutto il mondo ci invidia. Sono molto fiducioso, soprattutto in prospettiva World Skate Games 2024”.



È  il romano Giorgio Ghisio Erba (Roma 7 Pattinaggio) a prendersi il primo tricolore della giornata sui 1000 mt sprint, bissando il successo di ieri e confermando di essere una tra le più interessanti giovani promesse del pattinaggio azzurro, al pari dell’altra Allieva Alessia Pittatore (RS Vado Ligure ASD SV), al suo primo titolo di categoria. Tra gli Juniores, dopo il successo sulle gare lunghe di ieri, sono ancora Elisa Folli (Debby Roller Team) e Leonardo Bossi (Polisportiva Bellusco MB) a vincere l’oro di categoria, ribadendo in questo momento di essere i più forti.

Lui, invece, il più forte fondista azzurro lo è da tempo. Giuseppe Bramante (Skating C. Rovigo), a braccia alzate sul traguardo dei 1000 metri, va a inanellare il 33esimo titolo italiano della sua splendida carriera (al sesto posto nella graduatoria di tutti i tempi) mettendosi dietro, nell’ordine, Gabriele Cannoni, Roberto Maiorca ed i due campioni mondiali Duccio Marsili e Vincenzo Maiorca.

Il titolo assoluto femminile lo conquista un’ottima Sofia Saronni (Pol. Bellusco MB) che, approfittando della caduta della favorita Asja Varani, taglia meritatamente il tricolore davanti ad Irene Paganelli e a Melissa Gatti. Le quattro classiche gare a staffetta delle Americane chiudono i Campionati. Nella categoria Allievi prevalgono le comasche Giulia Marelli/Sara Gatti/Carola Falco della ASD Brianza Inline e, tra i maschi, Nicola Morelli/Giacomo Gobbato/Christian Capozza, della Patt. Spinea di Venezia.

Grandi emozioni per i titoli assoluti. Il campione del mondo Duccio Marsili, insieme ai compagni Filippo Scotto e Gabriele Cannoni riesce finalmente a salire sul gradino più alto del podio, contribuendo anche al successo finale della Mens Sana Siena nella classifica per società.  Sono invece le ragazze brianzole Julia Bedon, Giorgia Iannarelli e Sofia Saronni a portare al tricolore la Pol. Bellusco (MB).

La classifica finale per società ha visto il successo della S.S.D.S. MENS SANA SIENA davanti a POL. BELLUSCO ed alla ROLLING BOSICA MARTINSICURO.

I risultati di oggi:

SENIORES F 1000 m Sprint

1 Sofia Saronni (Pol. Bellusco MB)

2 Irene Paganelli (RS Vado Ligure ASD SV)

3 Melissa Gatti (ASD Brianza inline CO)

SENIORES M 1000 m Sprint

1 Giuseppe Bramante (Skating Club Rovigo RO)

2 Gabriele Cannoni (Mens Sana SI)

3 Roberto Maiorca (Città di Priolo SR)

JUNIORES F 1000 m Sprint

1 Elisa Folli (Debby Roller Team RM)

2 Rita De Gianni (Mens Sana SI)

3 Martina Castorina (Diavoli Rossi CT)

JUNIORES M 1000 m Sprint

1 Leonardo Bossi (Pol. Bellusco MB)

2 Fabio Monchiero (Savona inline SV)

3 Luca Siviglia (Anpinline MI)

ALLIEVI F 1000 m Sprint

1 Alessia Pittatore (RS Vado Ligure ASD SV)

2 Beatrice Galeano (ASD Città di Priolo SR)

3 Maina Raga (ASD Sport inside SP)

ALLIEVI M 1000 m Sprint

1 Giorgio Ghisio Erba (Roma 7 Pattinaggio RM)

2 Christian Capozza (Patt. Spinea VE)

3 Carlo Tagliabue (ASD Brianza inline CO)

SENIORES F 3000 m Americana

1 Julia Bedon/Giorgia Iannarelli/Sofia Saronni (Pol. Bellusco MB)

2 Rita De Gianni/Lucrezia De Palma/Giorgia Valanzano  (Mens Sana SI)

3 Roberta Tagliata/Roberta Di Martino/Giorgia Corsini (ASD Città di Priolo SR)

SENIORES M 3000 m Americana

1 Duccio Marsili/FilippoScotto/Gabriele Cannoni (Mens Sana SI)

2 Davide Menegaldo/Andrea Menegaldo/Matteo Barison (Patt. Spinea VE)

3 Giacomo Mazza/Giuseppe Bramante/Matteo Bernabei/Giacomo Bernabei (Skating C. Rovigo RO)

ALLIEVI F 3000 m Americana

1 Giulia Marelli/Sara Gatti/Carola Falco (ASD Brianza Inline CO)

2 Nina Corradini/Agnese Dominoni/Sara Passero (Pol. Bellusco MB)

3 Giulia Serafin/Emma Meucci/Sofia Chiumento (Mens Sana SI)

ALLIEVI M 3000 m Americana

1 Nicola Morelli/Giacomo Gobbato/Christian Capozza (Patt. Spinea VE)

2 Marco Pieraccini/Tommaso Marzucchi/Guglielmo Lorenzoni (Mens Sana SI)

3 Carlo Tagliabue/Samuele Stocco/Gioele Citterio (ASD Brianza inline CO)

Classifica per Società

1 SSDS Mens Sana - SI

2 Pol. Bellusco - MB

3 Rolling Bosica - TE




Nessun commento: