ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Spari sulla folla in fila per gli aiuti a Gaza, 112 morti. Usa: "incidente grave"- Donna uccisa in Veneto: il corpo nel fiume è del marito femminicida- Piantedosi: "Niente processi sommari alle forze di polizia"- Meloni: "Pericoloso togliere il sostegno alla polizia". Solidarietà di Mattarella agli agenti aggrediti - Regionali, accordo nel Centrodestra su Bardi, Tesei e Cirio-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Da 18 ore sul balcone minaccia suicidio, trattativa prosegue- Lega, ferrovia Roma-Pescara garantita dal Mit di Salvini - "Conto Negli Appalti", gare meno impervie per le micro imprese- Verifiche dell'Antimafia su due candidati in Abruzzo -

Sport News

# SPORT # Calcio Capello-Ovidiana Sulmona 1-3 (Palestini. Braghini, Kalnins) Sesto Campano-Castel di Sangro 4-2 Popoli-Villa Sant Angelo 1-5 Valle Peligna-Ortigia 3-2 (Pizzola, Silvestri, Liberato) Morronese-Goriano Sicoli 1-0 (Zappa F.) Roccacasale-Montereale 3-0 (Gerosolimo, Pacella, Forcucci). Pro Tirino-Pratola 4-3 Terza categoria un turno di riposo Calcio a 5 Sulmona Futsal-Casagiove 6-3 Superaequum-Lisciani Teramo 7-4 Atletico Vittorito-Scanno 4-4 Centro storico-Castelvecchio B. 2-3 Dynamica-Nerostellati 4-3 Sp. Club Villalago-Teate 3-2

IN PRIMO PIANO

PRATOLA: APPROVATA LA DELIBERA. IMMOBILE LE SPINELLE ALLA PROTEZIONE CIVILE

PRATOLA - " Un altro passo importantissimo per il Polo di Protezione Civile del Centro Sud Italia dell’ANA. Approvata la delibera con c...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

lunedì 22 gennaio 2024

TANTISSIME PERSONE PER L'ULTIMO SALUTO A VALTER COLASANTE

SULMONA VIDEO -Si è svolta nel primo pomeriggio di oggi la celebrazione del rito funebre presso la casa funeraria di Caliendo e Celestial a Sulmona di "Valter Colasante, 67 anni, scomparso ieri all’alba nella sua abitazione di Introdacqua.Cappella gremita di persone per l'ultimo saluto a Valter.La moglie i suoi due figli e tanti amici e conoscenti.Presenti anche il sindaco di Introdacqua e quello di Sulmona.Da circa un anno era ridotto in carrozzina per via di una malattia.Continua a battere, per lui, il cuore dell’intera vallata che lo ricorda con affetto viscerale.

Perché con la musica è entrato nei cuori e con il festival in tutte le piazze e negli spazi di aggregazione. Era il 2006 quando gli venne in mente di mettere in piedi la kermesse che, a distanza di anni, è diventata un punto di riferimento per il territorio, d’estate ma da qualche anno anche d’inverno con l’edizione winter. Una formula vincente che mette insieme i pezzi di una comunità quasi sempre divisa e distratta.Un festival trasversale dove non esistono differenze di età e di ceto sociale. Gino Paoli, Fabrizio Bosso, Nicola Piovani. Tanti i nomi che si sono avvicendati negli anni sul palco ideato da Valter, il falegname che ha saputo scolpire un prodotto spendibile. Una “creatura” che ora ha le gambe per camminare e che presto diventerà maggiorenne. Continuerà a vivere e lo farà rivivere. Baricentro del progetto è stato il paese delle bande, Introdacqua, di cui un altro Colasante, Cristian, è sindaco. La scorsa estate, nel Parco Fluviale A. Daolio, il sindaco della città ovidiana, Gianfranco Di Piero, gli aveva consegnato una targa di riconoscimento a nome della città che ogni estate diventa scenario mozzafiato di “Piano piano per Sulmona”, il festival nel festival. "Hai costruito un'opera e nemmeno il tempo che tutto corrode riuscirà a distruggere nel nostro ricordo e nella nostra memoria e come l'Ovidio delle Metamorfosi volerai in eterno, oltre gli astri e il tuo nome resterà indelebile nella mente e nel cuore di ciascuno di noi.Ciao"è quando ha detto il sindaco di Sulmona Gianfranco Di Piero.




















Nessun commento: