ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mattarella solidale con Meloni: "Insulti intollerabili". Schlein: "Gli avversari si battono con le idee"- Sì del Bundestag alla liberalizzazione della cannabis - L'Ue vara ufficialmente il 13esimo pacchetto di sanzioni - Netanyahu, il piano post-guerra: "La chiusura dell'Unrwa e la distruzione di Hamas"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Nuclei cure primarie, continua occupazione Asl L'Aquila - Nuclei cure primarie, manifestanti nella sede Asl all'Aquila- Pitbull uccide un altro cane, un gatto e azzanna due persone-

Sport News

# SPORT # Ovidiana Sulmona-Capistrello 2-1 Villa San Sebastiano-Popoli 6-1 Tagliacozzo-Valle Peligna 0-0 Goriano-Carsoli 3-2 Pescasseroli-Roccacasale 2-2 Pratola-Citerius S V. 1-1 Forconia-Morronese 5-2 Collarmele-Bugnara 2-1 Maiella unt-Pretara 1-0 United Aq-Tirino Bussi 1-6 Tirino Bussi vince il campionato con 4 giornata di anticipo. Risultati calcio a 5 Leoni Acerra-Futsal Sulmona 3-5 Sport Center-Superaequum 2-3 Scanno-Nepezzano 8-3 Castelvecchio B rig.-Calcetto Avezzano 9-6 Nerostellati-Atletico Vittorito 2-4 Sport. A. Villalago-Teate 3-2

IN PRIMO PIANO

38ENNE CONDANNATO A 8 ANNI CHIAMA IL 112

SULMONA - " Un 38enne originario di Messina, condannato per reati di mafia, chiama il 112 e si consegna ai militari in pattuglia. È acc...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

lunedì 29 gennaio 2024

MORTO A 68 ANNI PANFILO GIAMPIETRO

SULMONA - "È morto all’età di 68 anni, Panfilo Giampietro, colpito nella tarda serata di ieri da un arresto cardiocircolatorio. Il muratore, molto conosciuto in città, è stato soccorso prima dal congiunto e dal conoscente nell’abitazione dove si erano radunati fino all’arrivo sul posto di un’ambulanza del 118 da Campo Di Giove. L’uomo è stato quindi trasportato d’urgenza nel pronto soccorso dell’ospedale di Sulmona dove è stato rianimato e stabilizzato dai sanitari fino al trasferimento d’urgenza nella cardiologia-Utic con emodinamica del nosocomio San Salvatore dell’Aquila. Qui, purtroppo, il cuore dello “sceriffo”, così lo chiamano gli amici, non ha retto.

Una notizia che arriva come un fulmine al ciel sereno per la città che lo ricorda, anche sui social, come un tifoso viola, biancorosso, lavoratote instancabile e sulmonese doc. “Apprendo con profondo dispiacere la notizia”- commenta Oreste De Deo, Presidente dell’Ovidiana Sulmona- “scompare un sulmonese verace e un grande tifoso biancorosso con cui, nel 2012, percorsi ben 1100 km per sostenere la squadra della nostra città”. 






Nessun commento: