ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Borsa: l'Europa chiude in rialzo dopo il ritiro di Biden - Il card.Parolin incontra a Kiev il primo ministro dell'Ucraina- Cnn, per la media dei sondaggi è testa a testa Trump-Harris - Tajani, "da scelte in Ue nessuna ricaduta sulla maggioranza"- Biden si ritira, record di donazioni per i dem. Harris assicura: "Batterò Trump"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Incidenti simulati per truffare le assicurazioni, 76 indagati- Morto a 69 anni il pescarese Massimo Brunetti, storico tastierista dei Camaleonti- Barca affonda a Ortona, diportisti salvati da Capitaneria-

Sport News

# SPORT # Calciomercato Pescara: il d.s. Foggia stringe per Improta.Settimana decisiva per l’ingaggio di due terzini destri. Il baby Emanuele Troiano, classe 2010, è stato ceduto al Milan. L’ex Aloi verso Taranto- In uscita, Merola destinato al Catania. Al Pescara soldi (800 mila euro) più il 29enne difensore argentino Marcos Curado. All’esterno napoletano un ricco triennale-

IN PRIMO PIANO

INCENDIO 2007 – IL COMUNE DI ACCIANO RICORDA IL SACRIFICO DI ANDREA GOLFERA

ACCIANO - "Anche il Prefetto dell’Aquila Giancarlo Di Vincenzo parteciperà alla cerimonia in programma martedì 23 luglio alle ore 18 ne...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 25 gennaio 2024

MEDICI DELL’ESERCITO NELL’ALTO SANGRO, FEDELE (M5S): “MANIFESTO DEL FALLIMENTO MARSILIO, MA LA ASL1 FUGGE DALLE PROPRIE RESPONSABILITÀ”


L'AQUILA - “L’ennesima riprova della fallimentare gestione della Sanità nella provincia dell’Aquila è rappresentata da quanto sta accadendo in queste settimane nell’Alto Sangro dove nei Comuni di Pescasseroli, Pescocostanzo, Opi, Villetta Barrea, Civitella Alfedena e Barrea manca il servizio del 118 con ambulanza medicalizzata, il servizio di continuità assistenziale (cioè la guardia medica) ed i servizi sanitari dedicati alla popolazione residente non sono minimamente all’altezza delle esigenze espresse. È di queste ore la notizia dell’intenzione, da parte della Direzione Strategica della Asl1 guidata dal Direttore Ferdinando Romano, di chiedere l’intervento dell’Esercito per fare fronte a queste mancanze. Il corpo militare agisce laddove si presenta una situazione emergenziale oggettiva, imprevedibile e inaffrontabile con i mezzi ordinari e pertanto si deve ricorrere a quelli straordinari come, appunto, l’Esercito. La più palese e inequivocabile ammissione di fallimento, di incapacità nel risolvere i problemi e di assenza di dialogo con i cittadini che vivono i territori. Il governo Marsilio ha prodotto questo: instabilità, incertezza e discriminazione”.

 

Nessun commento: