ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - È morto uno dei sei operai feriti nell'incidente alla fabbrica Aluminium di Bolzano - Alla guida ubriaca, morti in incidente una 20enne e un bimbo - Seggi aperti in 101 comuni per i ballottaggi - Capri senz'acqua per un guasto, potranno sbarcare i turisti prenotati negli hotel -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Litigano durante il lavoro alla MA2: due operaie licenziate. Fiom, sciopero- A Pescara nasce il Movimento "Pettinari per l'Abruzzo"- Rugby: la Nazionale si preparerà all'Aquila nei prossimi 3 anni - Mutui: in Abruzzo richieste +12% nei primi quattro mesi 2024 -

Sport News

# SPORT # Contro la Croazia il ct Spalletti pensa a un'altra Italia, serve un solo punto - Il figlio di Francesco Totti è un nuovo giocatore dell'Avezzano Calcio-

IN PRIMO PIANO

IL CUORE DEL CALCIO ABRUZZESE SUL PALCO DEL 3° GRAN GALÀ. L’EMOZIONANTE SERATA CHE HA CHIUSO LA STAGIONE SPORTIVA A PESCARA

PESCARA - " Una serata dedicata al cuore pulsante del calcio abruzzese, quello dilettantistico che dà vita ad un movimento imponente di...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 18 gennaio 2024

CRISI INDUSTRIA, SPERA (UGL METALMECCANICI):”PIENO SOSTEGNO ALL’ACCORDO DI PROGRAMMA DI URSO”


ROMA - “Apprezziamo quanto ha messo in campo il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso che ha approvato la stipula dell'Accordo di programma finalizzato alla riconversione e riqualificazione dell'area di crisi industriale complessa di Melfi, Potenza e Rionero in Vulture che vede il coinvolgimento del ministero dell'Ambiente e della Sicurezza energetica, dell'Agenzia nazionale politiche attive del lavoro, della Regione Basilicata e del Comune di Melfi”.E’ quanto dichiara  Antonio Spera, Segretario Nazionale Ugl Metalmeccanici per il quale, “è un toccasana al territorio in questione, particolarmente colpito dalla crisi dell'automotive, il più rilevante settore di specializzazione manifatturiera della Basilicata sul quale - a parere giustamente dell’UglM - gravano il ridimensionamento delle attività Stellantis, la riconversione dei processi produttivi dovuta alla transizione verso l'elettrico e le relative difficoltà per le numerose aziende dell'indotto che si occupano di componentistica, trasporti, logistica integrata e servizi: l’accordo di programma comprende 49 comuni della provincia di Potenza. L’Ugl Metalmeccanici – prosegue Spera – apprezza, dà pieno sostegno all’accordo di programma, ricordando che il Mimit ha stanziato 20 milioni per i progetti imprenditoriali, mediante il ricorso al regime di aiuto della legge 181/1989, misura volta alla salvaguardia dei livelli occupazionali e il recupero della capacità produttiva dei territori. Il nostro auspicio ora – conclude Spera – è che la Regione Basilicata mantenga gli impegni di sua competenza compartecipando al programma con 8,7 milioni”.

Nessun commento: