ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - È morto uno dei sei operai feriti nell'incidente alla fabbrica Aluminium di Bolzano - Alla guida ubriaca, morti in incidente una 20enne e un bimbo - Seggi aperti in 101 comuni per i ballottaggi - Capri senz'acqua per un guasto, potranno sbarcare i turisti prenotati negli hotel -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Litigano durante il lavoro alla MA2: due operaie licenziate. Fiom, sciopero- A Pescara nasce il Movimento "Pettinari per l'Abruzzo"- Rugby: la Nazionale si preparerà all'Aquila nei prossimi 3 anni - Mutui: in Abruzzo richieste +12% nei primi quattro mesi 2024 -

Sport News

# SPORT # Contro la Croazia il ct Spalletti pensa a un'altra Italia, serve un solo punto - Il figlio di Francesco Totti è un nuovo giocatore dell'Avezzano Calcio-

IN PRIMO PIANO

TORNA DANTE’S STREET, IL PALCO DEI GIOVANI A TAGLIACOZZO DAL 5 LUGLIO

TAGLIACOZZO - " Da venerdì 5 a domenica 7 luglio, spettacoli, musica, arte e street food. Murale della pace ad opera degli studenti. Mo...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 12 ottobre 2023

“DISSERVIZI CUP NON IMPUTABILI ALL’AZIENDA”

L'AQUILA - "Lo afferma Tursini, direttore del Dipartimento tecnico della Asl.“Con riguardo all’articolo di stampa pubblicato in data odierna da alcune testate circa i disservizi causati dal mancato regolare funzionamento del CUP, si rappresenta che il problema non è assolutamente imputabile all’Azienda, i cui sistemi operativi sono perfettamente funzionanti”
Lo dichiara il direttore del Dipartimento tecnico della Asl, Mauro Antonello Tursini.“Il basso livello di connettività di rete riscontrata in alcune sedi negli ultimi giorni”, aggiunge Tursini, “è da imputarsi a esclusiva responsabilità degli operatori economici che erogano il servizio ed è stato parzialmente risolto dalle stesse, con il supporto del personale del Servizio Informativo Aziendale, ed è in via di completa soluzione”
“Scusandoci per il disservizio arrecato”, conclude Tursini, “si comunica che l’azienda porrà in essere verso chi, a seguito degli accertamenti in corso sarà individuato quale responsabile del disservizio, ogni necessaria azione di tutela”


Nessun commento: