ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Campania abolisce certificato per rientro a scuola dopo 5 giorni - Aerei a terra dagli Stati Uniti all'Europa e disagi per banche, Borse e ospedali - Tilt informatico: aerei e treni fermi dagli Stati Uniti all'Europa. Disagi per banche e Borse - Trump: "Sono sopravvissuto perché Dio era dalla mia parte"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Sentenze sisma L'Aquila: Anm, "travisate le motivazioni"- Castel di Sangro: minaccia di gettarsi dal ponte con le buste paga in mano- Crisi idrica: dispersione, Chieti e L'Aquila tra i peggiori - Tpl, disagi in Abruzzo per sciopero nazionale di quattro ore-

Sport News

# SPORT # Calciomercato Pescara: priorità terzino destro. Oltre ad Accardi gradito a Baldini, piacciono anche Leo del Crotone e Salvo del Messina. In attacco, almeno per ora, sicuro di restare Tommasini-

IN PRIMO PIANO

RISSA FINISCE A COLTELLATE, 27ENNE IN OSPEDALE IN PROGNOSI RISERVATA

SULMONA - " Rissa con accoltellamento, questa notte, in piazza Vittorio Emanuele a Castelvecchio Subequo.Erano le 3.30 quando un gruppo...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

sabato 29 aprile 2023

PRATOLA PELIGNA: ASSEMBLEA DEI SOCI DELLA BCC. ALESSANDRO MARGIOTTA NUOVO PRESIDENTE

PRATOLA -  "Si è svolta nella mattinata di oggi, 29 aprile 2023, presso la Multisala Igioland di Corfinio, l’Assemblea dei Soci della Banca di Credito Cooperativo di Pratola Peligna, Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, che ha certificato i risultati eccellenti di un bilancio caratterizzato da numeri molto positivi e ha provveduto al rinnovo della Presidenza unitamente alle altre cariche sociali in scadenza.olta la partecipazione della compagine dei soci che ha approvato tutti i punti all’ordine del giorno.Nuovo Presidente è l’avvocato Alessandro Margiotta che succede al Presidente uscente Maria Assunta Rossi.
È stato altresì nominato il nuovo Sindaco Supplente Rita Giammarco ed eletti i Probiviri, composti
dal Presidente Alessandro Crociata, da Marco Zulli ed Ermanno Alfonsi.

Oltre al rinnovo delle cariche, l’Assemblea ha approvato un Bilancio di Esercizio particolarmente
eccellente. Il Direttore Silvio Lancione ha esposto i numeri di bilancio che non sono altro che la
traduzione nel concreto delle azioni poste in campo dalla governance. Di grande rilievo l’utile di
esercizio netto pari a 4,723 milioni di euro, con una crescita del 37,95% rispetto allo scorso anno.
Un risultato che dimostra la spiccata capacità dell’azienda di creare valore per il territorio e i soci.
Tra i dati economici del bilancio che meritano particolare attenzione, la Raccolta Aggregata si
attesta a 598,68 milioni di euro, con una crescita annua del 2,68%, gli Impieghi raggiungono
294,26 milioni e registrano una crescita del 10,24%, dimostrando nei numeri il forte supporto
fornito a tutto il territorio di competenza. Per quanto concerne i dati patrimoniali, al 31 dicembre
2022 i Fondi Propri della BCC ammontavano a 73,47 milioni di euro con coefficienti di solidità
patrimoniale estremamente lusinghieri. Brilla, infatti, il CET1 (Common Equity Tier 1 Ratio) pari al
45,86% contro una media dei grandi Gruppi Bancari pari al 14,8%, indice che certifica la solidità
dell’azienda.






“Anche quest’anno ottimo bilancio “ - commenta il Direttore Silvio Lancione -” per la Banca che
continua la strategia aziendale di crescita. Tutti gli indici patrimoniali ed economici evidenziano un
equilibrio gestionale nel tempo. Unitamente al Gruppo Bancario Iccrea stiamo portando avanti un
piano industriale con l’obiettivo finale teso a coniugare le opportunità della digitalizzazione con il
rafforzamento della prossimità alla clientela, forti dell’appartenenza a una realtà bancaria di respiro
nazionale quale rappresenta il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea ”.


Alessandro Margiotta


E’ stata, dunque, un’Assemblea che colloca la Banca in una prospettiva di grande slancio per
quelli che saranno i nuovi ed ambiziosi obiettivi, grazie a segnali che confermano la fiducia che
famiglie, imprese e l’intero tessuto socio-economico dell’ormai vasta zona di competenza,
ripongono nell’ultracentenaria BCC di Pratola Peligna.
Il Presidente neoeletto : “Prendo atto della decisione dei soci che hanno riposto la loro fiducia in
me alla guida della BCC di Pratola Peligna. Sono certo che l’unità della squadra, la lungimiranza
ed un giusto pizzico di ambizione ci consentiranno di continuare a guidare l’Istituto, non solo
preservandone il patrimonio, ma rafforzandolo e soprattutto ampliandone anche le competenze
territoriali. Nostro faro sarà sempre il principio della sana e prudente gestione. Mi preme
ringraziare, anche a nome dell’intero CDA, soci e clienti, i quali consentono alla BCC di
primeggiare in ogni campo e mi auguro che ciò possa accadere anche nel prossimo futuro.”
Un ringraziamento è stato espresso dal Presidente eletto Alessandro Margiotta, dal Consiglio di
Amministrazione, dai Collegio Sindacale e dal Direttore Silvio Lancione al precedente Presidente
Maria Assunta Rossi per l’impegno dedicato negli anni alla crescita dell’Istituto, che oggi
rappresenta una banca solidamente orientata allo sviluppo sostenibile dei territori e delle comunità.




“Essere stata il Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Pratola Peligna per otto anni –
dichiara il Presidente uscente Maria Assunta Rossi – “è stato un onore ma anche un onere per
tutte le intense sfide, impreviste ed imprevedibili, che ho dovuto affrontare in questi anni così
difficili. Tassello dopo tassello con lungimiranza, professionalità, costanza e abnegazione ho
lavorato affinché la nostra BCC fosse quella di oggi, vale a dire una Banca moderna, con uno stato
di salute eccellente. 



La coraggiosa politica di espansione, andando controcorrente rispetto alle
tante banche che continuano tuttora a chiudere sportelli bancari ovunque, ci ha ripagato e porterà
benefici negli anni a venire, essendo presenti oggi in territori più floridi e ricchi di opportunità.
In questi otto anni, infatti, abbiamo aperto ben cinque sportelli di cui quattro filiali e una sede
distaccata a Manoppello, che ci hanno consentito di fare il salto di qualità, cioè l’insediamento in
località importanti come Francavilla al mare, la città di Chieti e l’ultima nata nella ridente cittadina di
Ortona, sulla costa dei Trabocchi. Ho gestito questa meravigliosa realtà, quale rappresenta la BCC
di Pratola Peligna, come avrebbe fatto un imprenditore con la sua azienda, con la stessa passione,
la stessa ambizione, per vederla crescere e rafforzarla. Al nuovo Presidente, con il quale in questi
anni della mia presidenza ho avuto una fattiva e trasparente collaborazione, dimostrando coesione
e senso di responsabilità, vanno gli auguri di altrettanti successi. A tutti i miei più sentiti
ringraziamenti.”




La BCC con resilienza e proattività continuerà il cammino puntando sulla fiducia e sulla qualità
della relazione ma anche sulle nuove caratteristiche di Banca multicanale e digitale, dotata delle
più innovative soluzioni integrate di assistenza per ogni tipo di clientela, per condurre da
protagonisti la ripresa mediante l’inclusione economica e finanziaria, in grado di ridurre gli squilibri
sociali e le disuguaglianze".





Banca di Credito Cooperativo di Pratola Peligna
bccpratola@pratola.bcc.it
www.bccpratola.it

 











Nessun commento: