ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Guterres, decisioni dell'Aja vincolanti, siano rispettate - La Corte internazionale di giustizia ordina a Israele di fermare l'offensiva a Rafah - Approvato il decreto salva-casa. Anche la Commissione per i conti dei club sul tavolo-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Da Sulmona a Tropea, il 'mangiaplastica' ora in 121 Comuni- A 80 anni da bombardamento, Avezzano ritrova nomi delle vittime - Lago di Scanno, lavori di messa in sicurezza delle sponde- L'Aquila si prepara ad accogliere lo show acrobatico delle Frecce Tricolori, lo spettacolo che accenderà il cielo aquilano nel fine settimana del 25 e 26 maggio-

Sport News

# SPORT # Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km - Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

PREMIO BENEDETTO CROCE, ASSEMBLEA CONCLUSIVA A POPOLI TERME DELLE GIURIE POPOLARI

POPOLI - "Le 52 giurie popolari del Premio Nazionale di Cultura Benedetto Croce di Pescasseroli,  XIX edizione, si sono riunite a Popol...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 19 aprile 2023

LE RAPPRESENTATIVE DI CALCIO ABRUZZESI IN PARTENZA PER PIEMONTE E VAL D’AOSTA. INIZIA IL TORNEO DELLE REGIONI 2023

L'AQUILA - Le Rappresentative di calcio della LND Abruzzo sono pronte a partire per l’avventura del Torneo delle Regioni. Alla 59a edizione della kermesse nazionale riservata alle Selezioni dei Comitati regionali, che si svolgerà tra Piemonte e Val d’Aosta a partire da venerdì 21 aprile, l’Abruzzo sarà presente con le squadre Under 15, Under 17, Under 19 maschili e con la Femminile. Ieri pomeriggio l’ultimo raduno allo stadio Valle Anzuca di Francavilla, con il saluto a calciatrici e calciatori del presidente Ezio Memmo.L’Abruzzo è stato inserito nel girone D con Bolzano, Emilia Romagna e Molise, per quanto riguarda le formazioni maschili, e sempre nel girone D per il torneo femminile, che invece giocheranno in un triangolare con Emilia Romagna e Bolzano.Per il presidente LND Abruzzo, Ezio Memmo: “Le Selezioni regionali rappresentano il meglio che il calcio giovanile sia maschile che femminile della nostra Regione esprima. Vestire i colori dell’Abruzzo è un orgoglio ed è importante che già da giovani si impari a indossarli. L’educazione e il rispetto per l’altro/a vengono prima del talento, il senso di appartenenza e di squadra deve prevalere sull’individualità. Certo, il Torneo delle Regioni rappresenta una grande vetrina, ci saranno molti osservatori di club importanti ed è giusto che i ragazzi e le ragazze si mettano in mostra, ma sempre mettendo in primo piano la squadra. Per noi queste occasioni sono utili anche per testare il lavoro che stiamo facendo per la crescita del Movimento calcistico regionale”.




Così Mauro Bassi, consigliere LND Abruzzo e capo delegazione della spedizione abruzzese in Piemonte: “Finalmente è arrivato il momento di scendere in campo. Il lavoro di tutti gli staff è stato molto lungo e complesso, finalizzato ad andare in profondità a livello di scouting, per avere le migliori scelte possibili nelle mani dei nostri tecnici. L’Abruzzo è pronto a dare il meglio in tutte le categorie, e sono certo che i nostri ragazzi e le nostre ragazze avranno le loro possibilità per ben figurare e cercare di arrivare in fondo alla competizione”.

Per la responsabile Calcio femminile della LND Abruzzo, Laura Tinari: “La Rappresentativa regionale è al centro di tutto il nostro progetto di sviluppo del calcio femminile. Puntiamo molto sul ruolo che può svolgere nel percorso di crescita del Movimento. Quest’anno abbiamo buttato le basi per la costruzione della Rappresentativa femminile del futuro, è una squadra giovane, educata e dinamica, che ci farà compiere un cambio generazionale, grazie alla presenza di tante ragazze under 17. Siamo state un po’ sfortunate nel sorteggio, perché siamo calpitate in uno dei due triangolari, ma giocheremo fino alla fine le due partite che ci aspettano, senza mai perdere d’occhio il nostro primo obiettivo: divertirci e fare una bellissima esperienza”.



Di pari tono il coordinatore del Club Abruzzo, Antonio Marini: “Dispiace per la parentesi covid, che ha impedito a moltissimi ragazzi di vivere l’esperienza del Torneo delle Regioni, e siamo felicissimi che si riparta. Il calcio abruzzese sarà ben rappresentato dalle nostre 4 squadre in Piemonte perché il lavoro dei selezionatori è stato davvero eccezionale, e merita il massimo sostegno delle società, delle famiglie e degli appassionati”.


Continua il grande lavoro e investimento sulla comunicazione che il Comitato Regionale sta facendo per permettere a tutti, famiglie e appassionati, di partecipare e sostenere anche stando in Abruzzo le squadre. Tutte le partite delle Rappresentative abruzzesi saranno infatti trasmesse in streaming sulla pagina Facebook LND Abruzzo".

Nessun commento: